Frascati Scienza. Nella finanziaria troppi ostacoli alla ricerca

<!--:it-->logo_vita<!--:-->

L’associazione degli istituto del polo scientifico di Frascati chiede ai ministeri competenti di sostenere l’innovazione scientifica che può aiutare il nostro Paese a uscire dalla crisi

Archiviato il taglio e l’accorpamento di alcuni enti scientifici, la manovra licenziata dal Governo continua a preoccupare il mondo della ricerca. La Finanziaria 2011, passata ora alla fase di approfondimento nei ministeri competenti, prevede una riduzione consistente negli stanziamenti dei fondi per la ricerca e l’innovazione, limiti alle assunzioni, dimezzamento della possibilità di partecipare a missioni e turni nei laboratori internazionali, così come il taglio dei finanziamenti per la formazione del personale. (continua…)

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi