Frascati Scienza – LABORATORI APERTI, SCIENTIFIC SHOW INTERNAZIONALE

Comunicato stampa

Arriva a Frascati la Notte europea dei ricercatori 2010 domani, 24 settembre

Frascati 23 settembre – Laboratori aperti al pubblico nei sette enti di ricerca del Polo scientifico di Frascati. Serata con uno scientific show con collegamenti internazionali con i Nobel della fisica e con i laboratori d’eccellenza di tutto il mondo. Premiazione del concorso “Cartoon’s Little Genius 2010” voluto dalla Regione Lazio e dedicato ai bambini delle scuole. Caffè scientifico “Dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande” con alcuni dei nomi più importanti della ricerca italiana.

È solo l’aperitivo del programma della Notte Europea dei Ricercatori che si svolge domani all’interno della Settimana della Scienza di Frascati. L’iniziativa europea vede quest’anno Frascati come vera e propria capitale della scienza: durante la notte, appariranno sugli schermi in collegamento diretto i più grandi nomi ed enti della ricerca mondiale. Saranno protagonisti di giochi con il pubblico e bersagliati dalle domande di uomini e donne dello spettacolo,  Syusy Blady e Marco Presta del Ruggito del coniglio. Ma non mancherà un ambito istituzionale: alla premiazione del concorso voluto dalla Regione Lazio Cartoon’s Little Genius (per cui i bambini hanno elaborato dei veri e propri cartoni animati) saranno presenti la Presidente Renata Polverini e l’Assessore alla Cultura Arte e Sport Fabiana Santini, accolte dal sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso e dal presidente dell’Associazione Frascati Scienza Giuseppe Mazzitelli.

Dall’enorme strumentazione che serve per le ricerche sulla fusione nucleare ai luoghi dove si programmano le spedizioni spaziali europee. Dalla ricerca sulle microparticelle e sulla materia oscura che giustifica la nascita del nostro universo a quella sui materiali innovativi. I laboratori degli enti di ricerca di Frascati  (Asi, Cnr, Enea, Esa, Inaf, Infn, Ingv) saranno aperti al pubblico in visite guidate destinate a rendere la scienza viva ed eccitante agli occhi di tutti. Le prenotazioni hanno fatto registrare il tutto esaurito, in questa quinta edizione della Notte Europea  dei Ricercatori.

Gli spettatori potranno partecipare a esperimenti e giochi in piazza  durante lo show scientifico “Researchers: A big Heart for Europe” in collegamento live con i partner europei della manifestazione Notte dei Ricercatori 2010 e con i più importanti centri di ricerca Europei e mondiali (CERN-Ginevra, EFDA-JET-Culham Oxford, Erasmus Medical Center-Rotterdam, Massachusset Institute of Technology,  VIRGO-Pisa, Kennedy Space Center, ICE CUBE-Polo Sud). L’evento sarà diviso in quattro atti durante i quali si alterneranno sul palco attività rivolte a spettatori di età differenti, che coinvolgeranno, oltre al pubblico stesso, i giovani ricercatori dell’area Tuscolana.

ore 17:30 – 18:45 BEST of chemistry

Lezione spettacolo con Syusy Blady in cui i ricercatori realizzeranno, con l’aiutoi del oubblco, divertenti esperimenti di chimica che aiuteranno a comprendere fenomeni che sembrano appartenere alla sfera magica più che a quella scientifica. Alla fine della lezione, un gelato all’azoto liquido sarà il premio per i partecipanti.

Ore 19:00 – 20:45 Ultime notizie dalla Scienza

Collegamento con gli esperti dell’Università di Rotterdam. Video e immagini delle più moderne metodologie cliniche per la cura delle malattie cardiache.

I misteri di LHC : Supersimmetrie e Materia Oscura, i Quark e il Bosone di Higgs

Come si costruisce una stella in Laboratorio? Francesco Romanelli Direttore del JET (Joint European Thorus) ci racconterà i segreti dell’energia del futuro.

Ore 21:00 – 22:15 CHEM QUEST – In cerca della chimica

Quiz e sfide tra il pubblico a suon di esperimenti divertenti e affascinanti per scoprire quanto conosciamo della scienza con Marco Presta. Un’equipe di Notai Scientifici seguirà il gioco dal CERN e assegnerà i premi ai migliori “Ricercatori per una Notte”

Ore 22:15 – 22:45 Physic is Usefull – La Fisica è Utile

Collegamenti con esperti dal CERN e da altri laboratori per discutere sull’impatto della scienza e della fisica nella vita di tutti i giorni.

Interverrà dal MIT Tim Benners Lee (co-inventore del WEB).

Ore 22:45 – 24:00 Stars : Astronomy and Astro-Particles – Stelle : Astronomia e Particelle dallo Spazio

  • Spettacolo Astronomico condotto da ricercatori dell’Osservatorio Astronomico di Roma per mostrare le meraviglie e i misteri del cielo che ci sovrasta. Introdurrà George Smoot (premio Nobel per la scoperta delle Anisotropie del Fondo Cosmico)
  • E-ELT European Extremely Large Telescope. Il più grande occhio mai costruito per scrutare l’Universo e osservare “da vicino” Pianeti sconosciuti e Galassie lontane nel tempo e nello spazio.
  • ICE CUBE in collegamento diretto con il Polo Sud con l’esperimento a caccia di Neutrini
  • Collegamento con il Kennedy Space Centre con Samuel Ting (premio Nobel) per parlare dell’esperimento AMS in prossima partenza per la Stazione Spaziale Internazionale, dove studierà la Materia Oscura. Interverranno Roberto Battiston e l’astronauta Roberto Vittori.

A organizzare i circa 100 appuntamenti, tra spazi e iniziative, della Settimana è Frascati Scienza, cui aderiscono sette grandi enti scientifici italiani (Asi, Cnr, Enea, Esa-Esrin, Inaf, Infn, Ingv), le tre università romane e il Comune di Frascati.

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il progetto è promosso dalla Commissione Europea, Regione Lazio – Assessorato alla Cultura, Arte e Sport, Comune di Frascati e Filas, in collaborazione con il Comune di Grottaferrata e la XI Comunità Montana. È coordinato e realizzato da Frascati Scienza, e vede come direct partner l´Erasmus Medical Center di Rotterdam, il CERN di Ginevra, oltre ai numerosi partner scientifici: ASI, CNR, ENEA, ESA-ESRIN, INAF, INFN, INGV, Fondazione Telethon, EGO/VIRGO (Pisa), EFDA-JET (Culham – Oxford), ESO e le Facoltà di Scienze delle università di Roma: Tor Vergata, La Sapienza, Roma Tre. Si aggiungono ai partner scientifici principali, le associazioni: ATA, Eta-Carine, Ludis, GEco, Accatagliato. Patrocinano: il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero degli Affari Esteri, la Provincia di Roma, il Comune di Monteporzio Catone, il Parco Regionale dei Castelli Romani. Supportano: Radio3 Scienza, Repubblica SCUOLA, Eni, Elsevier, Scuderie Aldobrandini, Metropark-Gruppo Ferrovie dello Stato, Zapata. Technology Partner: FASTWEB, Groovy Gecko, TANDBERG. Media Partner: Radio Globo.

Notizie e aggiornamenti sul sito www.frascatiscienza.it

Per ulteriori informazioni:

-Paola Richard, Silverback Greening the Communication p.richard@silverback.it,  mobile 366 1645501
– Rosa Tinnirello, Silverback Greening the Communication r.tinnirello@silverback.it, mobile 339 8535563

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print