“Promotori Tecnologici per l’innovazione” III edizione

9 marzo 2012

Nel  2008  e  nel  2010  la  Provincia  di  Roma  ha  finanziato  la  prima  e  la  seconda edizione  del  “Bando  Promotori  Tecnologici    per  l’lnnovazione”.  Sono  stati  ammessi al  contributo  a  valere  sui  predetti  Bandi  complessivamente  15  progetti,  di  cui  8 attualmente conclusi e 7 in fase di avvio. l  progetti  conclusi  hanno  dato  risultati  positivi  sia  dal  punto  di  vista  dell’efficacia della  collaborazione  tra  i  promotori  tecnologici  e  le  imprese  che  sotto  il  profilo dell’innovativita  dei  progetti/prodotti realizzati. Sulla  base  della  predetta  esperienza  e  in  coerenza  con  le  priorita  e  gli  obiettivi definiti  dalla  “Strategia  2020”  appare  opportuno  prevedere  un  nuovo  Bando  per Promotori  Tecnologici    per  l’lnnovazione al  fine  di  supportare  il  trasferimento tecnologico verso le imprese del territorio e renderle maggiormente competitive.

Il Servizio 1 “Servizi alle imprese” – Dipartimento XII “Innovazione e Impresa” della Provincia di Roma, con il Bando “Promotori Tecnologici per l’innovazione – terza edizione” intende:

favorire la realizzazione di progetti d’innovazione, tecnologica e/o organizzativa a sostegno delle micro, piccole e medie imprese in settori ritenuti strategici per il tessuto economico della Provincia di Roma;

introdurre la figura del Promotore Tecnologico inteso come colui/colei che sviluppa un progetto di ricerca o innovazione richiesto da una micro, piccola o media Impresa e facilitare l’incontro tra domanda ed offerta di innovazione e tecnologia;

contribuire a nuovo impiego di personale altamente qualificato.

I progetti devono essere presentati congiuntamente dai soggetti appartenenti alle seguenti categorie: micro, piccole o medie Imprese, così classificate secondo la vigente normativa comunitaria, richiamata all’articolo 3, comma 1 del Bando, costituite da almeno un anno, con sede legale ed operativa sul territorio della Provincia di Roma e iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Roma, che necessitano delle competenze del Promotore Tecnologico per lo sviluppo innovativo di un prodotto/servizio; dottorandi di ricerca, dottori di ricerca, ricercatori e laureati non in possesso di contratto a tempo determinato o indeterminato (“Promotore Tecnologico”)”.

La domanda di partecipazione, da presentare utilizzando esclusivamente i modelli in allegato, in carta semplice, va redatta e spedita unicamente con le modalità previste dall’articolo 6 del Bando (in particolare, vedere il comma 2, lettere A e B”) entro il 29 febbraio 2012.

Si segnala che unicamente nel caso di cattivo funzionamento della PEC r.capone@pec.provincia.roma.it può essere validamente usata per l’invio della domanda di partecipazione la PEC urp@pec.provincia.roma.it.

Presso “Officina dell’Innovazione”, è istituito un front-office informativo sulle modalità di presentazione della domanda e degli allegati.Telefono 06.8881.2410 – lunedì/venerdì dalle 9:00 alle 17:00 – fax 06.9724.5404

Riferimenti: Chiara Lo Surdo

E-mail: info@officinainnovazione.it

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print