Tre workshop gratuiti sul giornalismo, per ragazzi e non solo

Organizzati da Giornalisti nell’Erba, si terranno il 25 maggio a Villa Mondragone a Roma. Necessario prenotarsi

Corriere Nazionale. Giovedì, 10 Maggio 2012

Roma, 10 mag – Cimentarsi nella realizzazione di un video reportage, saper riconoscere ed evitare le bufale e le bugie dell’informazione, saper scrivere un pezzo con un attacco “ecologico”. Si potrà imparare questo e altro con Giornalisti Nell’Erba durante GNE2012 Segnali Dal Verde, il 25 maggio a Villa Mondragone (Monte Porzio Catone, in provincia di Roma), sede di rappresentanza dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Per la giornata conclusiva della sua sesta edizione, Giornalisti Nell’Erba – progetto nazionale di giornalismo ambientale per bambini e ragazzi dai 5 ai 21 anni – propone infatti tre workshop gratuiti per impratichirsi di regole e tecniche del giornalismo.

Alfredo Macchi, inviato Tgcom Mediaset, terrà l’incontro Il reportage: come si racconta con la videocamera – Ideazione, preparazione, realizzazione, scrittura, montaggio di un reportage, (alle 12.30 in Sala Teatro).

Le bufale dell’informazione saranno al centro del workshop Notizie Vere condotto da Ilaria Romano, giornalista, capo ufficio stampa Giornalisti Nell’Erba: un incontro dedicato alla ricerca collettiva di regole interne alla rete per riconoscere le fonti attendibili e per verificare le notizie, dove i partecipanti collaboreranno alla stesura di un “protocollo” antibufala (alle 15, in Sala Teatro).

Il terzo workshop, tenuto da Marco Fratoddi, giornalista e direttore di La Nuova Ecologia, guiderà i partecipanti Verso un’ecologia del giornalismo, con esercitazioni per tendere ad una scrittura più efficiente e sostenibile al fine di comunicare il senso e governare la narrazione. Analisi ed esercitazione sugli “attacchi” efficaci (alle 16, sempre in Sala Teatro).

Pensati per essere fruibili sia dai più giovani che dagli adulti, i tre workshop sono gratuiti ma a numero chiuso: è necessaria la prenotazione (a info@giornalistinellerba.org). Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

I tre workshop sono solo alcuni dei 44 eventi in calendario per GNE2012 Segnali Dal Verde. La giornata, che conclude la sesta edizione del progetto Giornalisti Nell’Erba, sarà infatti una kermesse (dalle 9.30 alle 19.30) di appuntamenti dedicati alla comunicazione, all’ambiente e all’innovazione. Protagonisti i giovanissimi, che lanceranno il loro “laboratorio per una nuova comunicazione ambientale” sfidando giornalisti, esperti e comunicatori adulti a parlare di ambiente nel modo più chiaro possibile: cioè a portata di ragazzi, perché possano capirlo facilmente anche i non addetti ai lavori.

Lo faranno nel panel discussion “Ambiente, tu come lo dici?”, sorta di sfida comunicativa fra i professionisti del giornalismo, della comunicazione ambientale, dell’educazione, della green economy e lo stile espressivo con cui i giovani reporter ambientali affrontano queste tematiche) e nelle “arene della comunicazione” con gli esperti (uno per volta) al centro e i ragazzi al fuoco di domande.

In programma anche la tavola rotonda “Segnali dal verde” (sulle eccellenze dell’innovazione, della tecnologia, delle pratiche virtuose), e il panel su “Energie a confronto” (si parlerà di fusione fredda e fissione nucleare, di energia all’idrogeno, di rinnovabili e speciali tecnologie che consentono di produrre energia e cibo dagli scarti dell’agricoltura). E i giochi di ruolo, condotti dal giornalista scientifico Andrea Vico, in collaborazione con l’Associazione ScienzAttiva: “Da che parte stai?” e “Energie al Bivio”. E ancora, laboratori con e sulla la carta (ed. Creativamente), laboratori lucidi sulla sostenibilità (Associazione Nonsolociripà), laboratori ludico-scientifici (Associazione Frascati Scienza), laboratori per fare la pasta (bio-ristorante Il Torchio), presentazione di libri per ragazzi sull’ambiente (con Gabriele Salari, autore di Operazione Natura, Edizioni Paoline), e molto altro (cliccate qui per scaricare il puzzle con il programma della giornata).

Il 25 maggio la storica Villa Mondragone (dove è nato il calendario gregoriano, dove Guglielmo Marconi ha realizzato i primi esperimenti di radiotrasmissione e la scrittrice fantasy Licia Troisi ha trovato ispirazione per il suo romanzo La ragazza drago) ospiterà anche la premiazione dei vincitori della sesta edizione del concorso di giornalismo ambientale per bambini e ragazzi Giornalisti Nell’Erba, dedicata proprio ai “Segnali dal verde”.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi