La Fisica per Curare, da Marie Curie a LHC

Ieri, Martedì 27 Luglio è andato in onda su Rai Storia un documentario realizzato dalla Rai e da Paola Catapano, dell’ufficio comunicazione del CERN di Ginevra, in collaborazione con il Prof. Ugo Amaldi su una delle eccellenze italiane: il CNAO di Pavia.

LHC è il più grande e complesso strumento della fisica, al servizio della terapia contro i tumori!
Nel documentario si raccontano le rivoluzionarie applicazioni della fisica nucleare dalla scoperta dei raggi “X” nel 1895 e, tre anni dopo, della radioattività naturale da parte dei coniugi Curie, fino alla la fisica subnucleare dei grandi acceleratori come il gigantesco LHC, il Large Hadron Collider del CERN di Ginevra, che è l’ultimo anello di questa tradizione.

La fisica contemporanea continua a spingere le frontiere della medicina introducendo metodi diagnostici sempre più precisi e nuove terapie capaci di distruggere i tumori risparmiando i tessuti sani.

La puntata verrà ritrasmessa da Rai Storia Sabato 21 alle 15:00.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi