Arte e scienza legati da un filo… di luce!

Questo anno è dedicato alla luce, che rappresenta energia, scoperta, comunicazione, vita! La giornata di oggi sarà quindi dedicata alla luce e a molte delle sue sfaccettature.

notte europea dei ricercatori

Anche stamattina i ragazzi delle scuole elementari e medie potranno giocare e imparare con il gioco didattico ideato dall’Associazione G.Eco Bingo! La lotteria dell’evoluzione presso le Scuderie Aldobrandini dalle 9 alle 13. Oppure, potranno scegliere di visitare i laboratori di ricerca medica pediatrica dell’Ospedale Bambino Gesù o scoprire le erbe spontanee del Parco del Tuscolo con il “trip” Erbaccia a chi?  E poi, ancora le osservazioni del Sole dal telescopio dell’AstroGarden di Roma Tre!

Oggi saranno anche visitabili i laboratori della Macro Area di Scienze dell’Università degli Studi di RomaTor Vergata: biologia, fisica, matematica e scienze e tecnologie chimiche, non avranno più segreti per le classi che si affiancheranno ai ricercatori e lavoreranno con loro gomito a gomito.

Con il Dipartimento di Architettura di Roma Tre un nuovo e affascinante “trip”, oggi dedicato alla forma geometrica del mistero: il triangolo. Triangolo e triangoli nella Basilica di San Lorenzo fuori le mura è il titolo proposto per cogliere la persistenza della forma! Sempre allo stesso orario Il giardino tecnologico sostenibile: quando la scienza e la tecnologia rendono sostenibile anche la progettazione dei giardini. Come progettare un sistema di irrigazione intelligente? Dispositivi open-source a basso costo come Arduino possono aiutarci anche nella vita quotidiana. E per giocare con la sostenibilità in un caccia al tesoro Eco-giocando, che farà loro scoprire i piccoli gesti quotidiani che aiutano a tutelare l’ambiente e a vivere meglio!

Anche Legambiente quest’anno ha collaborato alla proposta di attività scientifico-didattiche per adulti e ragazzi. Insieme al dipartimento di scienze di Roma Tre ha realizzato orti fai-da-te nel cuore di Garbatella e li presenta oggi sotto forma di “trip” dedicati ad appassionati e non del giardinaggio urbano sostenibile.

Finale in grande stile e tutto dedicato all’Anno Scientifico Internazionale della Luce, in ogni sua forma. Oggi vedremo come la luce possa portare messaggi utili ad essere più eco-sostenibili, come sia necessaria per la vita delle piante e stasera… Stasera la conosceremo come veicolo dei sogni. Raccontare la luce, con un ospite di eccezione: Agnese Nano, attrice protagonista del film  “Nuovo Cinema Paradiso”. Alle Scuderie Aldobrandini di Frascati, il cinema, l’arte, la scienza e la fotografia colloquieranno apertamente attraverso le voci di chi la luce l’ha “piegata” per creare sogni o la usa per scoprire molecole e particelle nuove!

Anche in questo terzo giorno della Settimana della Scienza decennale della Notte dei Europea dei Ricercatori, il nostro mercato della scienza promette un programma di tutto rispetto. Dalle 16 una serie di attività dedicate alla luce e alla scoperta dei ricercatori e delle loro vite quotidiane, attraverso laboratori didattici dedicati a tutte le età. Do it yourself experiments è una sezione di laboratori realizzati con gli ingredienti della nostra spesa, per toccare con mano il lavoro dei ricercatori e capire da cosa arriva, spesso la loro ispirazione nella risoluzione di enigmi scientifici che sembravano impossibili. Conosciamo l’energia!, Il colore delle alghe, la mostra fotografica Sostenibilità è responsabilità e ancora Lo studio della paleodieta e la sostenibilità delle popolazioni del passato. E poi, spazio anche alle scuole locali con lo spettacolo Ma dove stiamo andando ideato e messo in scena dagli alunni dell’Istituto Frascati1, che ragionano su sostenibilità e nuovi stili di vita.sdc18135

Ultimo, ma solo in ordine temporale, la chiusura del SAPERMercato con i Quasi Manouche trio di “contaminazioni sonore”, che propone il repertorio di Django Reinardt, creatore del Jazz Manouche, insieme al ricercatore spaziale Philippe Mougnaud: solo per veri musi-scienziati!

Continuano le attività anche presso i partner della Notte extra Roma e Frascati. A Pavia prosegue la mostra On-Off dell’artista Daniele Montera, sulle capacità rivelatorie e portatrici di vita della luce, questa esistenza che pervade le vite quotidiane di ciascuno di noi. Sempre a Pavia ancora le visite a L.E.N.A. il reattore nucleare italiano; mentre a Cagliari ancora seminari informativi per ragazzi degli istituti superiori. Questa volta tocca all’Istituto Salesiano Don Bosco, dove verrà proposta una curiosa analisi del mondo dei batteri visto da un fisico, da qui il titolo Batteri, ci vuole il fisico! Al Liceo Scientifico Brotzu di Quartu Sant’Elena altro seminario su Radiazioni e vita: tutte le applicazioni della luce e dei raggi alfa beta e gamma negli studi medici e diagnostici.

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close