Notte europea dei ricercatori 2015: a Roma la conferenza stampa nazionale

È prevista la partecipazione dell’assessore alla cultura della Regione Lazio Lidia Ravera e il commissario ENEA dott. Federico Testa

DSC_0153

Siamo finalmente arrivati al primo evento clou, uno dei tanti, della notte europea dei ricercatori. Il 15 settembre alle ore 12:00 si terrà presso la Sala delle Bandiere del Parlamento Europeo (via IV Novembre 149 a Roma) la conferenza stampa di presentazione dei progetti nazionali della Notte Europea dei Ricercatori.

La manifestazione, che quest’anno compie 10 anni, da sempre avvicina e sensibilizza l’opinione pubblica alla scienza e al mondo dei ricercatori. L’impegno degli organizzatori viene riconosciuto anche dalla grande partecipazione dei cittadini e dei giovani ai numerosi eventi presentati.

Sono quattro i progetti italiani finanziati dalla Commissione Europea, con il maggiore numero di eventi sul territorio: DREAMS (Roma, Frascati, Milano, Pavia, Trieste, Bologna, Ferrara, Pisa, Cagliari, Bari), TRACKS (Alessandria, Asti, Cuneo, Torino, Verbania, Biella), PARTY DON’T STOP (Genova, Albenga, La Spezia) e SHARPER (Ancona, L’Aquila, Perugia).

Dopo la consueta carrellata di informazioni che riguarderanno degli eventi “da non perdere” per ogni progetto il presentatore Marco Gisotti, giornalista ambientale, chiamerà sul palco l’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili Lidia Ravera, il commissario ENEA dott. Federico Testa, il dott. Alberto Tozzi, Responsabile Unità di Progetto Telemedicina dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e Giovanni Mazzitelli presidente di Frascati Scienza e cercherà con loro un dialogo sul tema della sostenibilità ambientale, sulla ricerca e sul futuro di essa.

Al termine della conferenza stampa è previsto un coffee break.

Siete invitati a partecipare!

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close