Notte Europea dei Ricercatori: presentato il SAPERmercato

Frascati Scienza inaugura il ‘SAPERmercato’ della scienza e della conoscenza, istallazione urbana che ospiterà incontri, presentazioni di libri, esperimenti, laboratori didattici 

Ravera: auspicabile ‘Una casa della Scienza’ permanente, luogo di scambio di informazione scientifica

DSC01426

Si è tenuta ieri a Roma la conferenza stampa di presentazione dei progetti nazionali della Notte Europea dei Ricercatori.

La manifestazione, che quest’anno compie 10 anni, da sempre avvicina e sensibilizza l’opinione pubblica alla scienza e al mondo dei ricercatori. L’impegno degli organizzatori viene riconosciuto anche dalla grande partecipazione dei cittadini e dei giovani ai numerosi eventi presentati.

Nel corso della conferenza l’associazione Frascati Scienza in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio ed il Comune di Frascati ha presentato, per il decennale della notte europea dei Ricercatori, una installaAZIONE urbana permanente, il SAPERmercato della scienza e della conoscenza, festeggiando cosi il lavoro che in questi anni ha portato nell’ultima edizione, quella dello scorso 2014, a raggiungere più di 30.000 cittadini, curiosi, studenti, appassionati.

La struttura realizzata a Frascati, a partire dal 21 settembre, ospiterà incontri, presentazioni di libri, esperimenti, video installazioni, laboratori didattici e un “kindergarten” scientifico. Ogni sera fino a mezzanotte il SAPERmercato (Piazza del Mercato, Frascati) sarà il luogo principale dove si alterneranno giovani ricercatori, affermati studiosi e musicisti  che porteranno la scienza in un luogo totalmente rigenerato.DSC01529

“Felice che anche quest’anno la Scienza scenda fra noi, si faccia conoscere, ci faccia sognare. – Ha dichiarato l’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Lidia Ravera – intervenuta alla conferenza. –  E’ un appuntamento importante che quest’anno giunge alla sua decima edizione,  si aprono simbolicamente i tabernacoli della ricerca e gli addetti ai lavori si aggirano per le piazze d’Italia a divulgare i segreti del presente, a farci immaginare il futuro. Quest’anno, in particolare, il nostro incoraggiamento va alla  realizzazione del “SAPERmercato”, uno spazio nuovo che ospiterà a Frascati incontri, laboratori, presentazioni. Un’iniziativa brillante che abbiamo finanziato, un vero e proprio mercato del sapere dove condividere e scambiare idee. Sarebbe importante riuscire a costruire una Casa della Scienza, un luogo di scambio di informazione scientifica aperto tutto l’anno, con al centro Frascati e il suo Polo scientifico”

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close