Accastampato: la rivista degli studenti scritta per gli studenti

 

Giovani per i giovani. Si potrebbe riassumere così l’essenza di questa rivista di divulgazione scientifica realizzata dagli studenti di Fisica della Sapienza, per i ragazzi dell’ultimo anno delle scuole superiori interessati ai temi scientifici e tecnologici.

acca14_big

Dottorandi, giovani ricercatori, ma anche gli stessi studenti di Fisica si cimentano con la difficile sfida di spiegare quello che fanno con parole semplici e un lessico adeguato, trasmettendo passione ed entusiasmo. Come in tutte le riviste scientifiche gli articoli sono proposti alla redazione, corredati da informazioni biografiche del proponente e da bibliografia, per facilitare i giovani scienziati nel difficile compito di comunicare studi e lavori in modo preciso ma veloce e “user-friendly”. La vera difficoltà, però, rimane quella di coinvolgere e catturare l’attenzione del lettore: se un taglio “giornalistico” è d’effetto, si deve poi proseguire senza tralasciare l’aspetto più rigoroso dell’indagine scientifica.

La XIV edizione di Accastampato è online: una raccolta dei migliori articoli dei ragazzi sul tema dell’anno scientifico, la luce. In questo numero vengono trattati i più svariati argomenti, dalla spiegazione di come grazie alla luce possiamo vedere i colori; a come attraverso la luce laser si possa distruggere un materiale per crearne uno nuovo.

Dedicata ai giovani, la rivista ha una formula particolare e partecipata: i lettori possono esprimere commenti o fare domande agli autori sulle pagine dedicate ai singoli articoli.

Accastampato è realizzato dall’associazione di volontariato Accatagliato, che ha come obiettivo lo sviluppo della cultura scientifica verso i giovani, collaborando con gli istituti scolastici di ogni ordine e grado. La pubblicazione della rivista è resa possibile dal patrocinio del Dipartimento di Fisica dell’Università Sapienza di Roma, del CNR Istituto dei Sistemi Complessi (ISC) Unità Sapienza di Roma, dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, del Dipartimento di Fisica dell’Università Roma Tre, della Fondazione IDIS Città della Scienza, dell’Associazione Romana per le Astro-particelle (ARAP) e dalla collaborazione della EPS Rome Young Minds Section e dell’Associazione Frascati Scienza.

Per scaricare le edizioni di Accastampato http://www.accastampato.it

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi