SpaceUp: arriva a Roma la non-conferenza sullo Spazio

Il prossimo 24 Ottobre la Sapienza Università di Roma ospiterà SpaceUP, l’innovativo format di conferenza informale, dedicato allo spazio.

59623cd7f982faeeff69346171583ee3_XL

SpaceUp si svolgerà nel week end del 24 e 25 ottobre, nel suggestivo chiostro di San Pietro in Vincoli all’interno della facoltà di Ingegneria dell’Università la Sapienza. Organizzato in Italia per la prima volta, SpaceUp ha già riscosso un enorme successo all’estero. Lo scopo è quello di riunire amatori, professionisti, appassionati e curiosi per discutere e diffondere tematiche in ambito spaziale. Lo speciale formato della conferenza, permette a tutti i partecipanti di presentare un tema a piacere relativo allo spazio.

Gli argomenti vanno dall’ignegneria, all’astronomia e la fisica, ma comprendono anche politiche, arte e filosofia, nulla è escluso, purchè pertinente.
L’atmosfera sarà una chiacchierata informale, tutta in inglese, che permetterà di soddisfare le curiosità e fare domande che non avete mai osato chiedere a professionisti e studenti.

Apriranno le due giornate dell’evento professionisti di alto livello appartenti all’industria, all’ Agenzia Spaziale Italiana e Europea. Verranno presentati temi di attualità e d’interesse sull’osservazione della terra, sull’astronomia, le poliche e l’ingegneria.

SpaceUp e’ organizzato da un gruppo di professionisti e studenti che lavorano nel campo dello spazio. L’evento è stato realizzato grazie al supporto di aziende ed istituzioni dell’areospazio Europeo.

Per maggiori informazioni, visitate il sito spaceuprome.it, oppure scrivete aspaceuprome@gmail.com.

Sono aperte le iscrizioni. Quota di partecipazione €35

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close