Coelum Astronomia: il numero di aprile è on line

Coelum Astronomia esce questo mese con la prima parte dello speciale dedicato al Transito di Mercurio sul Sole.

copertina-199-titoli-big

Il prossimo 9 maggio il pianeta Mercurio attraverserà lentamente il disco del Sole. Come avviene nell’arte, gli eventi astronomici più apprezzati prescindono a volte dalla spettacolarità e vedono invece premiata una qualità altrettanto preziosa: la rarità. Si perché il transito di Mercurio è un fenomeno che si fa attendere anni per poter essere osservato. Quindi non perdete l’appuntamento con Mercurio il prossimo 9 maggio e per apprezzare al meglio il fenomeno Coelum propone una serie di articoli pensati proprio per prepararci all’evento: dalla storia dei transiti più importanti di ogni epoca, alla guida per capirne la meccanica e la geometria, alla completa analisi per la scelta della strumentazione migliore per l’osservazione.

Per scaricare Coelum n.199 -2016 clicca qui

Oltre allo speciale, in questo numero è presente la prima puntata dell’articolo sul Paradosso di Fermi: se l’universo brulica di alieni, dove sono tutti quanti? A partire dal quesito posto dal grande fisico italiano, viene formulata una serie di ipotesi per trovare una risposta plausibile all’interessante questione.

Per tutti gli amanti del cielo, aprile riserva alcuni interessanti fenomeni: scopriteli nella completa guida all’osservazione. Tra tutti, l’evento da non perdere è senza dubbio l’occultazione di Venere da parte della Luna: anche in questo caso troverete tutte le indicazioni per seguire il fenomeno.

Oltre alle consuete rubriche dedicate agli eventi e ai fenomeni celesti del mese, per tutti gli appassionati di astrofotografia, in questo numero Andrea Pistocchini ci narra la storia della preparazione del suo poster Messier, un lavoro durato qualche anno ma che gli ha procurato una grande soddisfazione: la “raccolta” fotografica di tutti gli oggetti del catalogo Messier.

Particolarmente istruttiva e curiosa invece la presentazione della mostra “Balle di Scienza” – Storia di errori prima e dopo Galileo. Vi racconterà di come gli errori accompagnano inevitabilmente il desiderio dell’uomo di conoscere e di come correggere i propri errori sia l’essenza stessa del metodo scientifico.

Per tutti gli amanti della tecnologia questo numero di Coelum offre, come di consueto, un’accurata panoramica di tutte le novità che il mercato propone per ciò che riguarda la strumentazione fotografica e per l’osservazione astronomica.

Scopri tutti i contenuti del nuovo numero: Coelum è ora disponibile in formato digitale e consultabile in modo completamente gratuito, da pc, tablet o smartphone. E’ possibile scaricarne il PDF, stamparlo o conservarlo nella propria biblioteca digitale!

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi