SaperMercato: continuano le iniziative in vista della Notte Europea dei Ricercatori 2016

Realizzato nel 2015 in occasione del decennale della Notte Europea dei Ricercatori, il SaperMercato è uno spazio dedicato alla diffusione della cultura, in particolare scientifica, che ospita manifestazioni ed eventi. Uno spazio in disuso e recuperato a favore della collettività, quello del vecchio mercato ortofrutticolo di Frascati, grazie al lavoro di squadra portato avanti dalla nostra associazione, dal Comune di Frascati e dallaRegione Lazio.

giornalisti-compressor-571x641

Sarà per la bellezza dei luoghi o per la cultura che l’ha permeata da centinaia di anni, comunque la zona dei Castelli Romani “ospita” il polo di ricerca più grande d’Europa, che comprende INFN, INAF, ESA, ENEA, e CNR, ASI, Università Tor Vergata e ha “dato i natali” a diverse importanti iniziative come la Notte Europea dei Ricercatori e il progetto Giornalisti Nell’Erba.

Per festeggiare il suo decimo compleanno, l’associazione di promozione del giornalismo ambientale nelle scuole torna a Frascati.

Giornalisti nell’erba è un progetto attivo in tutta Italia e nato quasi per caso da un contest sui rifiuti. Ad oggi coinvolge oltre 7000 ragazzi. Ogni anno viene assegnato un tema e tutti i ragazzi dai 3 ai 29 anni possono partecipare con i loro elaborati nelle diverse categorie:

– giornalismo tradizionale, cioè articoli, foto, interviste, video, reportage, anche giornali interi e tg;

– graphic and data journalism, lavori realizzati con le nuove tecniche di racconto giornalistico, dalle infografiche all’utilizzo ad esempio di tools per presentazioni, storytelling digitale;

– bufala, una sezione in cui si presentano notizie “costruite”, inventate, in modo che sembrino vere notizie;

– sezione creativa, per tutte le opere artistiche e creative e le opere di comunicazione.

Il tema selezionato per il 2015-2016 è stato quello del #WorldWarmWar.climatechange, lanciato anche durante la Notte dei Ricercatori 2015. Il 27 maggio si terrà la premiazione dei vincitori e i giovani giornalisti invaderanno sale e piazze del comune di Frascati per una giornata di festa, ma anche di approfondimento. Saranno a disposizione di tutti, gratuitamente, molti incontri e seminari sui temi del rispetto ambientale e della lotta al cambiamento climatico.

Il programma è ancora in via di definizione, ma oltre alle premiazioni dei finalisti di tutta Italia, ci saranno tre corsi specifici per giornalisti o aspiranti tali: uno su Clima&Energia, uno su Economia Circolare e Bilanci di sostenibilità e l’ultimo sullo spreco alimentare e il riciclo, in collaborazione con il Banco Alimentare e Coripet.

Tra gli ospiti, interverranno sui temi del cambiamento climatico Gianni Silvestrini, Veronica Caciagli, Flavio Galbiati, Marco Fratoddi, Sergio Ferraris, Massimo Scalia, mentre per l’economia circolare Giuseppe Lanzi, Riccardo Taverna, Federico Rossi e l’avvocato Anna Luce Licheri.

Viaggi, libri, cibo sostenibile sono gli argomenti degli altri momenti di approfondimento che saranno fruibili dal pubblico nelle sale delle Scuderie Aldobrandini, al SaperMercato e nelle bellissime e recentemente restaurate sale delle Mura del Valadier.

Non potevano mancare gli incontri con i ricercatori di Frascati Scienza, che proporranno laboratori e attività ludico-didattiche per bambini e ragazzi.

Il progetto si autofinanzia tramite la piattaforma di crowdfunding WithYouWeDo di TIM, bastano pochi minuti e pochi euro per sostenere la cultura!

Per maggiori informazioni http://www.giornalistinellerba.org/index.html

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi