Occhi su Giove: a Roma Tre una serata dedicata a Giove

Il Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con la Sezione INFN di Roma Tre e l’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma (INAF-IAPS), propone una serata dedicata a Giove, all’Astronomia e alla Fisica.

Schermata 2016-05-06 alle 10.30.49

Venerdì 13 maggio dalle 20:00 fino a mezzanotte sarà possibile osservare Giove ai telescopi del Dipartimento, ma non solo: durante la serata studenti e ricercatori guideranno il pubblico alla scoperta della fisica e dell’astronomia con esperimenti, laboratori, dimostrazioni scientifiche, spettacoli, conferenze e seminari divulgativi. Le attività della serata riguarderanno argomenti anche molto diversi tra loro, ma tutti ugualmente affascinanti. Attraverso i seminari, si potrà esplorare il Sistema Solare (“Attraverso il Sistema Solare”), scoprire l’ineffabile natura del Tempo (“Viaggio nel tempo della fisica – e nella fisica del tempo”), capire come cercare altre forme di vita nello spazio (“C’è vita nello spazio?”), esplorare il mondo delle particelle elementari (“La grande storia del piccolo neutrino”). Moltissime altre attività permetteranno di toccare con mano la scienza: giochi con acqua, laser e meteoriti. Inoltre, il pubblico potrà visitare alcuni laboratori del Dipartimento e quindi godere di una visione privilegiata del mondo della ricerca.

Tra le varie attività sarà presentato il progetto “Pianeti in una stanza” della Fototeca NASA A. Coradini, gestita dall’INAF-IAPS, grazie al quale sarà possibile vedere sorgere davanti ai nostri occhi Giove e gli altri corpi del Sistema Solare. La partecipazione è gratuita. Il programma dettagliato è disponibile all’indirizzo: orientamento.matfis.uniroma3.it/occhisugiove.php
Allo stesso indirizzo, a partire dal 12 maggio alle ore 12:00, potrete trovare il modulo di prenotazione, per le attività per cui la prenotazione è consigliata. Tutte le altre attività sono libere e andranno avanti a ciclo continuo fino a mezzanotte. info: fisicaorienta@fis.uniroma3.it

Con Occhi su Giove 2016 il Dipartimento di Matematica e Fisica conferma quanto siano importanti per Roma Tre le attività di comunicazione della Scienza – dice il Prof. Fabio La Franca – Grazie al riproporsi di anno in anno di questo genere di attività, con programmi sempre più ricchi e con affluenze sempre maggiori, il nostro Dipartimento è oramai diventato uno tra i più importanti punti di riferimento culturali della nostra città in ambito scientifico.

L’evento è inserito nell’ambito del Piano Lauree Scientifiche (PLS-Fisica). All’evento partecipano in qualità di partner l’associazione Speak Science, l’Associazione Frascati Scienza e la Rome Young Minds Section dell’European Physical Society (EPS). Il Dipartimento ringrazia inoltre gli astrofili e appassionati che partecipano alle osservazioni con i loro strumenti.

Occhi su Giove è parte degli eventi di lancio della Notte Europea dei Ricercatori 2016, progetto promosso dalla Commissione Europea, coordinato e realizzato da Frascati Scienza.

Per consultare il programma completo http://orientamento.matfis.uniroma3.it/occhisugiove.php

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi