Una laurea per una laurea

La solidarietà e lo sviluppo passano per l’istruzione, soprattutto quando si parla di paesi del cosiddetto terzo mondo. La Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus, da anni sostiene la formazione nel continente africano e adesso con la collaborazione delle università italiane potrà portare “Una laurea per una laurea” ad essere un progetto che aiuterà centinaia di ragazze ad avere un’istruzione superiore e, in generale, a migliorare le condizioni di vista delle proprie comunità.

una-laurea-per-una-laurea-770x470

L’Università degli Studi Roma Tre è una degli aderenti a questo importante progetto che mira a garantire il diritto allo studio universitario a giovani donne in università africane: la laurea è una tappa fondamentale per tutti i giovani, essenziale per lo sviluppo e la crescita di una nazione.

In molti Paesi, tuttavia, l’accesso all’istruzione superiore è ancora difficile.

È questo il caso del continente africano, dove la Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus è da anni impegnata nel campo dell’istruzione e finora ha sostenuto oltre 12 mila bambine, ragazze e donne di oltre 36 Paesi africani contribuendo al finanziamento di oltre 150 progetti, dall’alfabetizzazione di primo livello a corsi di informatica in inglese.

L’istruzione superiore, ed in particolare di quella universitaria è, naturalmente, la più costosa.

Ma è quella che permette di avere risorse locali che svolgano gli impieghi e i lavori “ad alta specializzazione”: la Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus dal 2001 ha sostenuto corsi di laurea in infermieristica, medicina, ginecologia, comunicazione, diritto, agraria, dottorati e corsi post-laurea per circa 700 beneficiare in 48 progetti.

L’istruzione femminile è importante per due motivi, da un lato contrasta le discriminazioni a riconosce il giusto valore ad ogni donna e dall’altro fornisce un apporto essenziale allo sviluppo economico, sociale e culturale di un’intera società.

Anche se in alcuni paesi Africani l’istruzione universitaria è pubblica, molte ragazze e le loro famiglie non possono permettersi i costi relativi alle tasse d’iscrizione, spese di trasporto, materiali didattici ed altre piccole spese quotidiane.

Il costo medio annuo per educare una studente universitario in Italia è di circa 8-9000 euro (fonte Federconsumatori); in Africa, mediamente con circa 1000 euro è possibile sostenere le spese d’istruzione superiore di una ragazza per tutto l’intero anno universitario.

L’iniziativa “Una laurea per una laurea” si rivolge ai neolaureati, alle loro famiglie e ai loro amici affinché, in occasione dell’esame di laurea, donino una somma di qualsiasi entità che andrà a finanziare borse di studio universitarie destinate ad una o più ragazze per l’educazione superiore in Africa.

I proventi raccolti saranno destinati a fornire sostegno a studentesse provenienti da famiglie prive di mezzi, che altrimenti non avrebbero possibilità di affrontare e concludere gli studi.

Insieme alla Fondazione Rita Levi-Montalcini Onlus numerosi atenei Italiani hanno deciso di aderire a questa iniziativa, ritenendosi strettamente legati per identità e tradizione a questa missione, dandole voce e creando una rete di solidarietà nella convinzione di futuro più prospero e pacifico fondato sull’istruzione.

L’Università degli Studi Roma Tre aderisce all’iniziativa insieme a: Università degli Studi di Verona, Università Milano Bicocca, Università degli Studi di Foggia, Università degli Studi di Palermo, Università degli Studi di Padova, Università degli Studi di Parma, Università degli Studi di Genova, Università degli Studi di Cagliari, Università del Salento, Università degli Studi di Torino.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi