La Notte Europea dei Ricercatori per il recupero e il “riuso creativo” degli spazi della città di Frascati

Nulla si crea o si distrugge, tutto si trasforma. L’anno scorso è toccato al mercato ortofrutticolo nel centro di Frascati e quest’anno è stata la volta di un altro luogo simbolo della città, le Mura del Valadier. I lavori si sono conclusi in autunno e gli spazi restaurati sono stati presentati dall’amministrazione Comunale il 1° ottobre 2015, restituendo alla città un vero e proprio tesoro storico e architettonico.

sapermercato-(69)

A quasi un anno di distanza le sale delle Mura del Valadier, assieme agli spazi del SaperMercato, sono diventati il cuore pulsante di questa undicesima Notte Europea dei Ricercatori ospitando eventi per le scuole la mattina e moltissimi appuntamenti divulgativi, non solo nella lunga giornata del 30 settembre, ma durante tutta la Settimana della Scienza.

La scienza può contribuire attivamente allo sviluppo e alla valorizzazione del territorio, non solo all’interno dei centri di ricerca, ma portando le sue attività fuori dai laboratori e mettendole a disposizione di tutti quelli che vogliono imparare qualcosa in più su quello che ci circonda. La Notte dei Ricercatori è il simbolo di questo processo di osmosi, dove la scienza va in piazza e la piazza nei laboratori, ma che continua tutto l’anno con le sempre più numerose attività di divulgazione degli centri di ricerca di tutto il territorio nazionale, ma soprattutto a Frascati dove grazie al Comune, alla Regione, alla collaborazione delle scuole sul territorio e soprattutto alla disponibilità dei grandi enti presenti sul territorio, questo processo si realizza tutto l’anno.

La Casa della Scienza è il filo conduttore delle attività della Settimana della Scienza dedicando ogni giorno a una delle 4 stanze allestite durante l’evento di lancio, per concludersi con la grande festa del 30 settembre alla Notte Europea dei Ricercatori.

Si spazia dalla “scienza della cucina” con le ricette di chimica alla “fisica da camera”, alla scienza dei giocattoli che ogni giorno accompagnano la fantasia dei bambini. Da un aperitivo in soffitta, in compagnia del Sole e della volta celeste, al “safari in giardino”.

Gli eventi sono tantissimi, noi vogliamo proporvene alcuni.

Lunedì 26 settembre, scoperte in soffitta!

Ore 15-18 Mura del Valadier, dai 16 anni

Dati e mappe: la scienza spiega, il giornalista racconta – Mini corso di lettura, interpretazione e “traduzione” di dati e mappe. I ricercatori di INFN, ENEA, NAIS accompagneranno giornalisti e pubblico in un viaggio nel mondo dei dati: dove trovare i materiali, come approcciarsi alla loro lettura. Con il supporto di una giornalista scientifica, Cristiana Pulcinelli, sarà più facile capire come far raccontare una storia a questi dati.

21.30-23 – SaperMercato, evento per tutti

Dove sono tutti quanti? – Presentazione di Amedeo Balbi accompagnata dalle divertenti vignette di Andy Ventura. “Siamo soli nell’Universo?” Grazie alle più recenti scoperte, l’astrofisico Balbi ci spiegherà in quali particolari condizioni possa fiorire la vita (magari finora non l’abbiamo cercata nel posto giusto!) e ci elettrizza facendoci seguire le sonde nello spazio e rivelandoci l’esistenza di un numero incommensurabile di pianeti extrasolari.

Martedì 27, alla scoperta del giardino!

Ore 19-20.30 – SaperMercato, evento per tutti

Attenti al lupo! Verità e leggende sugli animali pericolosi in Italia – L’Italia è tra i paesi eruopei a più alta biodiversità con 9.000 specie vegetali – la metà di tutte quelle europee – e circa 57.000 specie animali. Tra queste alcune sono “pericolose” per l’uomo, ma quali sono? Dove vivono? Pericolose in che senso? Un’analisi delle specie autoctone e alloctone e dei loro effetti sull’ecosistema.

Ore 21.30-23 – SaperMercato, evento per tutti

Made in Ecology: l’ecologia delle nostre case – Sedetevi comodi, iniziamo un viaggio lungo 150 anni, guidati da narratori, docenti, attori e ricercatori. Dalla sua nascita nel 1866 l’Ecologia è entrata nelle nostre vite, nelle nostre case e guida le nostre scelte presenti e future. Ma cosa può fare ciascuno di noi nelle proprie case e nelle proprie città per essere veramente ecologico? Per scoprirlo non vi resta che partecipare!

Mercoledì 28, nella stanza dei giochi!

Ore 17-20 – SaperMercato, evento per tutti

Fisica da camera: la scienza dei giocattoli – Come funziona una bussola? Cosa hanno in comune una trottola e una bici? Cosa permette a un aquilone e a un aeroplanino di carta di volare? I giocattoli che accompagnano la nostra infanzia sono “animati” da leggi fisiche e visitando la nostra cameretta sarà possibile scoprire come, dopotutto, non c’è grande differenza tra una trottola e il sistema solare, o addirittura una galassia!

Ore 18-20 Mura del Valadier, dai 16 anni

La fisica dei supereroi – Scopriamo insieme ad alcuni dei supereroi più famosi, quanto c’è di realistico nei loro fantastici poteri. Da Superman a Flash, fino ai mutanti X-Men, indaghiamo con le leggi della fisica le loro fantastiche abilità. Forse la fantasia non si è allontanata troppo dalla realtà! Il corso sarà tenuto da Gabriele Piersimoni, astrofisico

Ore 18:00 -19:00 – SaperMercato, evento per tutti

Dalle Stelle alle Pagine di un Libro (e viceversa). Presentazione di Licia Troisi – Cosa c’entra l’astrofisica con la scrittura? Il fantasy è un modo per evadere dalla fredda realtà dei numeri? Sono domande che spesso mi sento fare durante le presentazioni. È il momento di rispondere, con un viaggio a cavallo tra letteratura e scienza, in cui spiegherò come e quanto la mia formazione scientifica mi sia servita come autrice di narrativa, senza dimenticare le volte in cui la scienza ho omaggiato le lettere. Un appuntamento letterario-scientifico in compagnia di Licia Troisi, autrice italiana di genere fantasy per ragazzi e laureata in astrofisica, i suoi romanzi sono venduti e apprezzati in tutto il mondo.

Ore 19.30-21 – SaperMercato, evento per tutti

Che scienza c’è al cinema? – Da Viaggio al Centro della Terra a Interstellar, passando per The Core, molti sono i film che hanno portato la scienza sul grande schermo, non sempre tenendo conto della veridicità scientifica dei temi affrontati. Esperti dell’INGV propongono una visione commentata di una selezione di film su terremoti, vulcani e tematiche ambientali per scoprire dove si nascondono le “bufale”. Oltre a trovare sviste, abbagli e distrazioni più o meno nascosti, si parlerà anche di film e documentari di nuova tendenza, attenti alla divulgazione di concetti scientifici veritieri.

Ore 21:30 -23:00 – SaperMercato, evento per tutti

Guida “galattica” al supercalcolo – La simulazione numerica permette di fare ricerca anche quando non è possibile condurre esperimenti fisici. Se i fenomeni da studiare sono troppo grandi o troppo piccoli, se sono troppo lontani, o ancora se il loro studio richiede investimenti troppo alti, ecco che ci vengono in aiuto i supercalcolatori, che ci consentono di realizzare degli “esperimenti numerici”.

Giovedì 29, la scienza in cucina!

Ore 19.30-21 – SaperMercato, evento per tutti

Chimica in Cucina – lo spettacolo che coinvolgerà il pubblico presente in un percorso di approfondimento scientifico riguardo diversi temi incentrati sulla cucina, il tutto attraverso esperimenti spettacolari, che sorprenderanno adulti e bambini. L’associazione L.U.D.I.S. ci proporrà un percorso alla scoperta dell’imprescindibile legame esistente tra l’esperienza quotidiana, la ricerca e la chimica.

Ore 21.30-23 – SaperMercato, evento per tutti

Il mistero delle uova mummificate: strumenti e idee della scienza per indagare l’insolito – Esistono persone dotate dello straordinario potere di mummificare le uova con l’imposizione delle mani? È possibile camminare sui carboni ardenti senza ustionarsi? Chi crea i “cerchi nel grano”, e perché? È vero che la Terra è stata visitata da esseri alieni nel remoto passato? Possiamo credere alle affermazioni degli astrologi? Grazie agli scienziati del CICAP otterremo risposte a queste domande, trovando le bufale, scoprendo qualche insolita curiosità scientifica e capendo come funziona la scienza in generale.

Venerdì 30, gran finale per la Notte Europea dei Ricercatori!

Ore 18-18.45 Mura del Valadier, evento per tutti

CERN Control Centre – Collegamento con il CERN di Ginevra – collegamento con il CERN di Ginevra e tutti i partecipanti potranno osservare in diretta il Centro di controllo, la stanza dalla quale sono guidati tutti gli acceleratori di particelle.

Ore 19:30 -20:15 Mura del Valadier, evento per tutti

Una ricerca “passo dopo passo”- collegamento con Fausto Panizzolo (Harvard University) – Collegamento in diretta tra Frascati e gli USA con Fausto Panizzolo, ingegnere biomedico che ci parlerà della sua incredibile “tuta” che, grazie a dei sensori, intuisce e aiuta il movimento. Sarà collegato dall’università della Pennsylvania anche Andrea Mazzucchi, che lavora sulla linguistica computazionale, ovvero quelle ricerche che oggi permettono a gli smartphone di capire quello che gli chiediamo e domani di avere i nostri assistenti personali con cui interagire.

Ore 21:30 -23:00 Mura del Valadier, evento per tutti

The Sound of Science – Perché un doppiatore ha una voce inconfondibile? Quali sono le note più basse (e più alte) che può raggiungere la voce umana? È possibile cantare contemporaneamente più di una nota? E quali sono gli effetti della voce e del suono sul nostro cervello? Lo scopriremo insieme a Chiara Colizzi, Massimo Corizza e Franco Mannella (doppiatori), Serena Piroso (neurologa), Daniele Turchinetta (tecnico del suono) e il Coro Diapason

Dalle ore 23 – SaperMercato, evento per tutti

Science Party – La febbre del venerdì sera – Un grande evento va chiuso in maniera grandiosa! Scatenatevi al ritmo del Rock’n’Roll anni ’50, con i Self Portrait Blues sul palco e gli scienziati in pista. Si potrà decidere se farsi un selfie vestito da ricercatore, interagire con le postazioni scientifiche del SaperMercato o semplicemente ballare insieme ai rockabilly… e i ricercatori!

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi