KreyonDays: a Roma 5 giorni di divulgazione scientifica

L’evento gratuito è dedicato a creatività e innovazione. Appuntamento al Palazzo delle Esposizioni di Roma dal 26 al 30 ottobre 2016

a12669111fb233a846c523b5ca2415ce

A partire dal 26 e fino al 30 ottobre la scienza e l’innovazione tornano protagoniste a Roma con i KreyonDays. L’evento è legato a un progetto di ricerca internazionale coordinato da Sapienza Università di Roma. Dopo il successo dello scorso anno la manifestazione si svolgerà dal 26 al 30 ottobre, negli spazi del Palazzo delle Esposizioni, a Roma.

Visto il grande successo del KreyonDay del 13 settembre 2015, che ha registrato la partecipazione di circa 3000 visitatori, in occasione della seconda edizione il comitato organizzatore ha deciso di estenderne la durata a 5 giorni, di cui tre mattine completamente dedicate alle scuole.

Fino al 30 ottobre, negli spazi del Palazzo delle Esposizioni, sarà possibile partecipare gratuitamente a laboratori ed installazioni di creazione collettiva, sperimentando in prima persona le dinamiche della creatività. Le mattine dei giorni 26, 27 e 28 sono riservate alle classi delle scuole elementari e superiori, su prenotazione obbligatoria. I pomeriggi degli stessi giorni e il fine settimana sono invece aperti a tutti.
Le esperienze, pensate sia per bambini e ragazzi che per adulti, saranno accompagnate da spiegazioni su quello che si sta facendo e che si cerca di ottenere. In base alla propria età e ai propri interessi, ognuno potrà decidere di approfondire più o meno le questioni scientifiche alla base di ogni installazione, attraverso la metodologia didattica di “imparare facendo”.

Attraverso laboratori, installazioni, piattaforme di gioco e conferenze, sarà possibile sperimentare e analizzare come funzionano i meccanismi alla base delle innovazioni e della creatività.

Una parte importante delle giornate saranno le installazioni di creazione collettiva – che spaziano dalla composizione musicale alle sculture collaborative fino alla progettazione di nuovi sistemi di mobilità urbana – in cui sarà possibile aggiungere e integrare il proprio contributo a quello degli altri partecipanti, sperimentando così in prima persona come reagiamo di fronte a una sfida, cosa ci spinge a trovare soluzioni, cosa ci ostacola, cosa ci attrae, in che modo riusciamo a interagire con gli altri per raggiungere un obiettivo comune.

Saranno sempre disponibili in libero accesso i giochi su piattaforme web ideati e realizzati dal gruppo di ricerca del progetto Kreyon, per mettere alla prova la nostra capacità di creare a partire da elementi dati. Sarà possibile giocare individualmente, ma anche misurare la propria divergenza o similarità rispetto agli altri nel trovare possibili soluzioni.
In programma, inoltre, 12 diversi laboratori, sia per ragazzi che per adulti, con diverse repliche (in tutto più di 100 atelier in 5 giorni). Ad animare gli atelier ci saranno scrittori, autori teatrali, divulgatori e artisti. Si andrà dalla creazione collettiva di storie, coordinata da Christian Raimo, Rossella Milone, Claudio Morici, Alessandro Londei e Ascanio Celestini, alle invenzioni romanesche de La Scienza Coatta, un collettivo che usa l’umorismo e il romanesco per fare divulgazione scientifica; ci saranno inoltre tra gli altri un atelier di improvvisazione di scrittura teatrale del regista e autore Alex Cantarelli, un laboratorio di disegno con mattoncini Lego dell’artista Anna Legge, uno sulle composizioni e ricomposizioni geometriche ispirato all’illustratrice Anne Bertier a cura dei Servizi Educativi del Palaexpo, le lezione di scienza con le bolle ghiacciate del fisico e divulgatore Ilan Chabay, la matematica magica del giocologo Ennio Peres.

La partecipazione è gratuita previa registrazione e prenotazione obbligatoria sul sito www.kreyon.net

Palazzo delle Esposizioni, ingresso da via Milano 13
il 26, 27 e 28 ottobre mattina sono riservate alle scuole, i pomeriggi degli stessi giorni e il fine settimana sono aperti a tutti.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi