Occhi sulla Luna 2017: a Roma la serata dedicata alla Luna

Il 3 febbraio dalle 18 il Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con la Sezione INFN Roma Tre, l’INAF con l’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma e l’associazione Frascati Scienza, propone una serata dedicata alla Luna, alla Fisica e alla Matematica, che si svolgerà presso il Dipartimento, in via della Vasca Navale 84 a Roma.

Occhi sulla Luna 2017

Dalle 18:00 fino a mezzanotte sarà possibile per tutti osservare la Luna ai telescopi del Dipartimento. Durante la serata studenti e ricercatori del Dipartimento guideranno il pubblico alla scoperta dell’astronomia, della fisica e della matematica con esperimenti, laboratori, dimostrazioni scientifiche, spettacoli, conferenze e seminari divulgativi.

Ai più piccoli saranno dedicate numerose attività a inizio serata, tra cui gli spettacoli astronomici del Planetario del Dipartimento, gestito con la collaborazione dell’associazione Speak Science (si consiglia la prenotazione).

I temi affrontati saranno tanti e diversi tra loro. Si potrà ripercorrere l’esplorazione lunare e le missioni del prossimo futuro, esplorare il Sistema Solare e spingersi oltre la nostra Galassia, capire come cercare altre forme di vita nello spazio, affacciarsi nel mondo sorprendente della Teoria della Relatività e della Fisica Quantistica. Potremo scoprire cosa sono i neutrini e provare a cavalcare un raggio di luce. Molte attività interattive, rivolte anche ai più piccoli, permetteranno al pubblico di toccare con mano la fisica e di vedere con nuovi “occhi” lo spazio intorno a noi.

Tra gli ospiti della serata, l’INAF-IAPS presenterà il monitor sferico “Pianeti in una stanza” grazie al quale sarà possibile vedere sorgere la Luna e gli altri satelliti del Sistema Solare. Sarà inoltre esposta per la prima volta una selezione di fotografie storiche della Fototeca NASA A. Coradini che ripercorrerà i primi passi dell’impresa spaziale americana.

La partecipazione è gratuita. Il programma dettagliato è disponibile all’indirizzo:
http://orientamento.matfis.uniroma3.it/occhisullaluna.php

Allo stesso indirizzo, a partire dal 31 gennaio, potrete trovare il modulo di prenotazione. Le prenotazioni sono consigliate solo per alcune attività, tutte le altre sono libere e non necessitano di prenotazione.

Per informazioni: fisicaorienta@uniroma3.it

All’evento partecipano in qualità di partner l’associazione Speak Science, la Rome Young Minds Section dell’European Physical Society (EPS) e la Libreria Efesto. Il Dipartimento ringrazia inoltre gli astrofili e appassionati che partecipano alle osservazioni con i loro strumenti.

Occhi sulla Luna è parte degli eventi di lancio della Notte Europea dei Ricercatori 2017, progetto promosso dalla Commissione Europea, coordinato e realizzato da Frascati Scienza.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi