“Leonardo e il Volo”: a Roma la mostra con il patrocinio di ASI

Il “Codice del Volo” di Leonardo da Vinci può essere ammirato dal 21 gennaio al 17 aprile 2017 a Roma presso i Musei Capitolini tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30.

Il “Codice sul volo degli uccelli” è un quaderno risalente al 1505 e custodita alla Biblioteca Reale di Torino in cui il Genio scrisse e illustrò i suoi studi sul volo. Basando i suoi studi sull’osservazione del volo degli uccelli, Leonardo elaborò una vera e propria scienza del volo, attraverso la quale progettò le sue macchine volanti. L’analisi del volo degli uccelli è condotta in modo rigorosamente meccanico: progetti, appunti e disegni sulla fisionomia degli uccelli, sulla resistenza dell’aria e sulle correnti.

Un’opera di inestimabile valore scientifico tanto che, scannerizzata e inserita in un microchip, ha viaggiato alla volta di Marte collocato all’interno del rover Curiosity della NASA.

Per il “Codice del Volo” si tratta della prima esposizione a Roma, che sarà accompagnata da un’animazione digitale realizzata dal Laboratorio di Robotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. La mostra, promossa dall’Associazione Culturale Metamorfosi e organizzata da Zetema Progetto Cultura, vede il patrocinio dell’Agenzia Spaziale Italiana che espone anche i propri modelli.

La mostra è aperta tutti i giorni, dal 21 gennaio al 17 aprile 2017, dalle 9.30 alle 19.30.

Per informazioni http://www.asi.it/it/eventi/fiere-mostre-e-partecipazioni/mostra-leonardo-e-il-volo

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi