Notte Europea dei Ricercatori: gli eventi IFO

Gli IFO sono gli Istituti Fisioterapici Ospitalieri che comprendono l’Istituto Nazionale Tumori di Regina Elena e l’Istituto Dermatologico San Gallicano. Nasce nel 1926 con il distaccamento del complesso settecentesco “S. Maria e S. Gallicano”, che inizia a occuparsi, oltre che di assistenza e cure per le dermopatie, anche di ricerca per le applicazioni di terapia fisica e per la lotta contro il cancro.

Oggi gli IFO rappresentano il primo Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) di Roma, enti di rilevanza nazionale che operano secondo standard di eccellenza e si occupano di ricerca soprattutto clinica e traslazionale in ambito biomedico.   

L’Istituto Nazionale Tumori di Regina Elena, in particolare, ha l’obiettivo di raggiungere l’eccellenza nella prevenzione, diagnosi e cura dei tumori e opera in tre aree: clinica, ricerca e formazione.

L’Istituto San Gallicano si occupa invece di attività clinico-assistenziale nel campo delle malattie cutanee e sessualmente trasmissibili, oltre alla prevenzione, diagnosi e terapia dei tumori cutanei.

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori 2017, gli IFO organizzano alcuni eventi, qui di seguito descritti.

Aperitivo scientifico “Happy Hour ricerca&cura”

Happy hour “ricerca&cura” per informare con stuzzichini di scienza, incuriosire con cocktail informativi e interessare con vari ingredienti culinari e verbali sul fantastico mondo della ricerca che cura.

L’aperitivo scientifico vuole essere l’opportunità per i cittadini di dialogare con i ricercatori e conoscere in modo informale progetti, iniziative e attività di studio in corso. Un’occasione per parlare di prevenzione anche attraverso l’alimentazione corretta e stili di vita salutari. Si prevede la proiezione del “social tour nei laboratori”, l’illustrazione di poster e di risultati di studio raggiunti di recente.

Social Tour nei laboratori IRE-ISG

Il “Social tour” nei laboratori degli Istituti Regina Elena e San Gallicano, eccellenze della sanità pubblica per lo studio e la cura di patologie oncologiche e dermatologiche, ha l’obiettivo di illustrare ai cittadini l’incessante e appassionato lavoro dei ricercatori volto a garantire diagnosi sempre più precoci e terapie innovative anche grazie a tecnologie d’avanguardia e nell’ottica di standard di qualità della vita sempre migliori. La ricerca nell’ardua e coraggiosa lotta ai tumori e alle patologie dermatologiche ha raggiunto traguardi importanti, ma occorre fare ancora molto e con il sostegno di tutti.

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi