Il 23 febbraio a Roma Tre Occhi sulla Luna

Dalle 18:00 fino a mezzanotte sarà possibile per tutti osservare la Luna ai telescopi del Dipartimento di Matematica e Fisica di Roma Tre . Inoltre, durante la serata studenti e ricercatori guideranno il pubblico alla scoperta dell’astronomia, della fisica e della matematica con esperimenti, laboratori, dimostrazioni scientifiche, spettacoli, conferenze e seminari divulgativi.

La partecipazione è gratuita. Il programma completo è disponibile all’indirizzo:
http://orientamento.matfis.uniroma3.it/occhisullaluna.php

Allo stesso indirizzo, a partire dal 18 febbraio, potrete trovare il modulo di prenotazione per i seminari, gli spettacoli di planetario e il laboratorio Terra-Luna per i piu’ piccoli. Tutte le altre attività non necessitano di prenotazione.
Vi aspettiamo in via della Vasca Navale 84.

Twitter: #LunaRM3

Facebook: https://www.facebook.com/events/153274971998239/

Il Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con la Sezione INFN Roma Tre, l’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma dell’INAF, propone una serata pubblica dedicata alla Luna, alla Fisica e alla Matematica, che si svolgerà presso il Dipartimento, in via della Vasca Navale 84.

Ampio spazio sarà dedicato al nostro satellite naturale, con mostre e approfondimenti, ma i temi affrontati saranno tanti e diversi tra loro. Si potrà esplorare l’Universo grazie alle immagini del telescopio spaziale Hubble e scoprire cos’è la materia oscura. Si potrà imparare a riconoscere le meteoriti, affacciarsi nel mondo sorprendente della Teoria della Relatività e della Fisica Quantistica, scoprire le meraviglie della fisica delle particelle. Molte attività interattive, rivolte anche ai più piccoli, permetteranno al pubblico di toccare con mano la fisica e di vedere con nuovi “occhi” lo spazio intorno a noi. Sarà inoltre possibile partecipare all’attività “La Forma liquida” grazie alla partecipazione dell’Istituto Europeo di Design di Roma con gli studenti del corso di Product Design coordinati dal docente Mauro del Santo. Ai più piccoli saranno dedicate numerose attività a inizio serata, tra cui gli spettacoli astronomici del Planetario del Dipartimento, gestito in collaborazione con l’associazione Speak Science (si consiglia la prenotazione per questa attività).

info: fisicaorienta@uniroma3.it

All’evento partecipano in qualità di partner l’associazione Speak Science, la Rome Young Minds Section dell’European Physical Society (EPS) e la Libreria Efesto. Il Dipartimento ringrazia inoltre gli astrofili e appassionati che partecipano alle osservazioni con i loro strumenti.

Il Dipartimento di Matematica e Fisica di Roma Tre, fondato nel gennaio 2013, comprende oltre 70 docenti tra ricercatori e professori, circa 70 studenti di dottorato, 15 postdoc, e uno staff tecnico-amministrativo di oltre 20 persone.

Il dipartimento è sede di importanti attività di ricerca di riconosciuto livello internazionale in molti campi della Matematica e della Fisica. Presso il dipartimento sono attivi i corsi di laurea triennale e magistrale in Matematica, i corsi di laurea triennale e magistrale in Fisica, il dottorato di ricerca in Matematica e il dottorato di ricerca in Fisica. www.matfis.uniroma3.it

La Sezione Roma Tre dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare è una delle strutture di ricerca dell’istituzione leader in Italia nel campo della ricerca in fisica nucleare e subnucleare. I ricercatori della Sezione sono coinvolti, tra l’altro, in alcuni dei maggiori esperimenti internazionali di fisica delle alte energie, come ATLAS ad LHC (CERN) e Belle II a KEK (Giappone).

http://www.roma3.infn.it

L’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali è una struttura di ricerca dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF-IAPS): è situato nell’Area di Ricerca di Tor Vergata ed è tra i principali attori del panorama nazionale e internazionale della ricerca astrofisica. Tra le varie attività per il pubblico, l’INAF-IAPS ospita la fototeca A.Coradini, creata nel 1983 in collaborazione con la NASA per raccogliere immagini, mappe e dati sul nostro Sistema Solare.

www.iaps.inaf.it

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi