Cybersecurity, infodemia e creazioni necessarie a Scienza Contagiosa

Seconda settimana di Scienza Contagiosa ricca di appuntamenti.

Il format di lezioni virtuali targato Frascati Scienza a cura dei membri del Comitato Scientifico, dopo l’ottima accoglienza da parte degli studenti e delle studentesse lontani dai banchi di scuola a causa del Coronavirus, presenta un programma settimanale con tanti nuovi argomenti.

Si inizia lunedì 16 marzo alle ore 11 parlando di digitalizzazione e sicurezza informatica in Industria 4.0 e cybersecurity: Matrix è adesso. La digitalizzazione sta investendo tutti i comparti produttivi, dando vita a quella che è comunemente conosciuta come la quarta rivoluzione industriale. Centinaia di miliardi di dati, formano i tasselli di enormi quantità di informazioni che riguardano la nostra vita quotidiana. Quanto si può scoprire di noi dai nostri dati e quanto questi sistemi sono sicuri? Ne parleremo con

Sabina Di Giuliomaria, Responsabile Divisione CERTBI del Dipartimento Informatica della Banca d’Italia 

QUI per le slide

Gennaro Iasevoli, Prorettore alla Ricerca e all’Internazionalizzazione presso Università LUMSA

Giovanni Mazzitelli, primo ricercatore presso i Laboratori Nazionali di Frascati dell’INFN.

“Pandemia digitale” è la lezione virtuale prevista per martedì 17 marzo alle ore 11. Vedremo come le piattaforme dei social media hanno cambiato il modo di informare e le nostre opinioni, immettendo nel flusso delle notizie anche fake news e informazioni imprecise. Esamineremo, in particolare, quanto accaduto con la diffusione dell’epidemia di Covid 19, una vera e propria “infodemia”, come definita dall’OMS, insieme a

Caterina Rizzo, epidemiologa dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Perché si dovrebbe fare scienza? Cosa cerca nella scienza il ricercatore? È neutrale, la scienza? Sentiremo che cosa ha avuto da dire a riguardo chi intorno alla scienza si è mosso: ricercatori, filosofi, politici, ciarlatani durante la virtual classroom “Qualcosa che valeva la pena creare” di venerdì 20 marzo con

Roberto Ferretti, professore di Analisi Numerica presso Università degli Studi di Roma Tre e speaker radiofonico della trasmissione Sputnik di Roma Tre Radio

Per partecipare agli appuntamenti di Scienza Contagiosa, basta seguire la diretta sui canali Facebook e YouTube di Frascati Scienza. È possibile interagire con gli speaker inviando domande attraverso la sezione “Commenti” delle due piattaforme, lo staff di regia si occuperà di raggrupparle e proporle ai docenti non appena terminata la loro esposizione. Nel primo pomeriggio è prevista la replica su IGTV di Instagram.

Di seguito le lezioni di Scienza Contagiosa già trasmesse

“Pillole” per il Coronavirus – Antonio Mistretta (Università di Catania e ISS) FacebookYoutube

La magia degli acceleratori di particelle – Catalina Curceanu (INFN) FacebookYoutube

Continuate a seguirci. Prossimamente iguane rosa, vaccini e tante altre sorprese in collaborazione con l’Università degli Studi di Tor Vergata!

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi