Notte Europea dei ricercatori con Ospedale Bambino Gesù e IFO a Roma

Gli ospedali di Roma vi aspettano per seminari online e dirette facebook su Covid, stili di vita sana, comunicazione della scienza, nonché scoprire la vita del ricercatore.

Grazie all’online l’appuntamento è facile per tutti. Gli ospedali di Roma aprono le loro porte per svelare i segreti della ricerca e offrirvi il racconto del sogno che ha portato i ricercatori a questo affascinante mestiere. A Roma l’Ospedale Bambino Gesùe IFO (Istituto nazionale tumori Regina Elena e Istituto dermatologico San Gallicano – IRCCS) si raccontano. Il pubblico potrà vivere attivamente gli eventi ponendo le domande sui social. Il mondo della ricerca non è mai stato così vicino, entra nelle vostre case per sorprendervi, in piena sinergia col tema LEAF (heaL thE plAnet’s Future, cura il futuro del pianeta) scelto da Frascati Scienza, associazione che coordina la Settimana più scientifica dell’anno.

Programma per tutti di IFO

Programma per le scuole di IFO

Programma per tutti di Ospedale Bambino Gesù

Notte-europea-dei-ricercatori-Ospedale-Gesù-Ifo

OSPEDALE BAMBINO GESÙ

PER I PAZIENTI DELL’OSPEDALE

L’ospedale Bambino Gesù di Roma nel weekend più scientifico dell’anno propone un’esperienza a tu per tu col mondo della ricerca. L’evento è riservato ai pazienti dell’Ospedale e non è prenotabile. Si chiama Il “mio” Ricercatore e animerà l’ospedale il giorno della Notte, venerdì 24 settembre.
Come si addice alla vocazione dell’ospedale, saranno i bambini e i ragazzi al centro del laboratorio. Infatti, ai pazienti più piccoli sarà proposto di disegnare “il mio ricercatore che combatte le malattie”, ai più grandi si chiederà di scrivere dei pensieri sulla ricerca. Le frasi e i disegni andranno ad arricchire il  racconto che l’ospedale terrà sui social nei giorni della settimana della ricerca.

PER TUTTI

Non macheranno incontri online sulla piattaforma di Facebook, dove ci attende  “Parla con un ricercatore” – Le dirette Facebook. Nel cuore della settimana, il venerdì della notte, 24 settembre, medici e ricercatori dell’ospedale di Roma incontreranno il pubblico. La vita del ricercatore vi affascina? Volete scoprire tutti gli aspetti che si celano dietro questa professione? La ricerca medica è il vostro pallino? Questo è l’evento che fa per voi. Qual è il vostro sogno? I ricercatori racconteranno il loro, il sogno che li ha portati a essere a fianco di queste corsie dell’importante ospedale di Roma, noto in tutto il mondo per le sue ricerche e risultati clinici. La società civile incontra il mondo della ricerca e dell’Ospedale romano, puntando i riflettori sul significato della carriera nell’ambito della ricerca.
Interverranno tre ricercatori senior che, grazie alla presenza di un mediatore che raccoglierà le domande inviate tramite la messaggistica dei canali social dell’ospedale, potranno rispondere a tutte le curiosità degli utenti. 

Notte-europea-ricercatori-ricercatore-medicina-roma

IFO
– Istituto nazionale tumori Regina Elena e Istituto dermatologico San Gallicano – IRCCS –

ONLINE

IFO – Istituto nazionale tumori Regina Elena e Istituto dermatologico San Gallicano – IRCCS – da Roma arriverà nelle vostre case per vivere l’esperienza della Notte Europea dei ricercatori e delle ricercatrici.

Lunedì 20 settembre il calendario di IFO vi offre #SCIENZA -Esperti in diretta: Dagli stili di vita sana, alla qualità di vita del paziente oncologico e dermatologico

L’appuntamento di Mercoledì 22 settembre è #SCIENZA esperti in diretta: Covid, sequenziamento, big data, medicina di precisione

Venerdì, il giorno della Notte, appuntamento con #SCIENZA- Esperti in diretta: La comunicazione della scienza non solo in tempi di crisi: i social per pazienti fragili e rari.

Notte-europea-ricercatori-covid-medicina-roma

Per scoprire tutti gli eventi della Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici #LEAF di Frascati Scienza

Qui il programma completo nazionale per TUTTI

Qui il programma completo nazionale per LE SCUOLE

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi