Anche per questa edizione 2016 della Notte Europea dei Ricercatori, il Cnr-Artov allestisce un padiglione di 500 mq per far scoprire ai visitatori alcuni dei percorsi della scienza: le risorse, le tecnologie applicate, il supporto che la ricerca dà, ogni giorno, alla creazione e alla trasformazione di materiali e prodotti, ma anche all’avanzamento della conoscenza nei settori che hanno ricadute nella vita quotidiana (salute, ambiente, sicurezza, etc).

ARTOV_visite

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print