News Ricerca




ESA-ESRIN

I cibi nello spazio sono alterati nel gusto?

Luca running science on Station

Dalla capitale, Roma, a Lipari, nelle isole Eolie, tutto è pronto per un nuovo collegamento radio con la Stazione Spaziale Internazionale e con Luca Parmitano.

 ...

Vai all'articolo



Immagine EO della Settimana: Lago Saint-Clair

Lake St. Clair

La missione Sentinel-2 del programma europeo Copernicus ci porta sopra il lago St. Clair, che segna il confine tra Ontario, Canada, ad est e Michigan, Stati Uniti d'America, ad ovest.

 ...

Vai all'articolo



Inondazioni nel Nord Italia

Floods in northern Italy

Acquazzoni torrenziali hanno colpito ripetutamente molte parti d'Italia questo mese, con inondazioni estreme che hanno causato devastazione nell'Italia settentrionale. La provincia di Alessandria si dice sia stata una delle zone più colpite, secondo la stampa italiana, con circa 200 persone evacuate e 600 rimaste bloccate.

 ...

Vai all'articolo




INFN

I cibi nello spazio sono alterati nel gusto?

Luca running science on Station

Dalla capitale, Roma, a Lipari, nelle isole Eolie, tutto è pronto per un nuovo collegamento radio con la Stazione Spaziale Internazionale e con Luca Parmitano.

 ...

Vai all'articolo



Immagine EO della Settimana: Lago Saint-Clair

Lake St. Clair

La missione Sentinel-2 del programma europeo Copernicus ci porta sopra il lago St. Clair, che segna il confine tra Ontario, Canada, ad est e Michigan, Stati Uniti d'America, ad ovest.

 ...

Vai all'articolo



Inondazioni nel Nord Italia

Floods in northern Italy

Acquazzoni torrenziali hanno colpito ripetutamente molte parti d'Italia questo mese, con inondazioni estreme che hanno causato devastazione nell'Italia settentrionale. La provincia di Alessandria si dice sia stata una delle zone più colpite, secondo la stampa italiana, con circa 200 persone evacuate e 600 rimaste bloccate.

 ...

Vai all'articolo




ENEA

Efficienza energetica: da ENEA vademecum su ecobonus e scadenze per imprese e PA

Le  novità sugli ecobonus del 65%, ma anche le scadenze e gli obblighi di legge che scattano da quest’anno per famiglie, imprese e amministrazioni pubbliche in tema di efficienza energetica sono raccolte e spiegate nel ‘Vademecum all’efficienza per il 2015’, realizzato dall’ENEA e disponibile on line all’indirizzo efficienzaenergetica.acs.enea.it. 

Su questo sito, curato da ENEA in collaborazione con il MiSE, sono anche disponibili informazioni sugli ecobonus e numeri di telefono per richiedere indicazioni sugli incentivi rinnovati dal Governo anche per l’anno in corso.

Le principali innovazioni in tema di efficienza per il 2015 riguardano l’estensione degli incentivi sotto forma di detrazioni del 65% introdotta dalla legge di Stabilità e l’attuazione delle previsioni del Dlgs 102/2014. Fra queste, in particolare, la predisposizione, in collaborazione con ENEA, di un programma di intervento per il miglioramento della prestazione energetica degli immobili della PA centrale e l’obbligo di diagnosi energetica per le imprese di grandi dimensioni entro fine 2015.

Per quanto riguarda gli ecobonus, da quest’anno valgono anche per l'acquisto e la posa in opera delle schermature solari, ovvero per le spese sostenute nei prossimi 12 mesi fino a un valore massimo di 60.000 euro; saranno detraibili le spese per tende esterne, chiusure ...

Vai all'articolo



MED DIET EXPO 2015: Continua il tour verso l'esposizione universale

Continua il tour di MED DIET EXPO 2015 che anticipa la presentazione ufficiale del 14 maggio presso Padiglione Italia, in Expo.

Il progetto, nato da un accordo siglato tra le massime Istituzioni Scientifiche a livello nazionale e internazionale, CNR DiSBa, CIHEAM Bari, CRA, ENEA e il FORUM ON MEDITERRANEAN FOOD CULTURES, si prefigge di investire la Dieta Mediterranea di un nuovo significato in grado di cambiare le abitudini alimentari e di promuoverla come stile di vita salutare e sostenibile, rispondendo a una domanda del tutto provocatoria: Esiste ancora la Dieta Mediterranea?  Con questo titolo MED DIET EXPO 2015 invita alla riflessione sui temi fondamentali dell’Esposizione Universale: nutrizione e sicurezza alimentare, sostenibilità, innovazione, evoluzione.

Affrontando le criticità e gli aspetti più salienti che coinvolgono il settore della nutrizione e l’intera popolazione, MED DIET EXPO 2015 sarà uno degli eventi all’interno del calendario CNR in Expo, e parteciperà alla Conferenza stampa di presentazione, che vedrà in platea, oltre alle principali testate del panorama editoriale, anche i rappresentanti di Fondazione Bracco, Padiglione Italia e il Ministro all’Agricoltura Maurizio Martina, il 28 gennaio presso la sede del CNR a Roma.

MED DIET EXPO 2015 farà ...

Vai all'articolo



Beni culturali: Innovativo sistema antiurto messo a punto da ENEA  e Musei Vaticani  per il trasporto della  statua “Augusto di  Prima Porta”

La famosa statua in marmo dell’imperatore Augusto rinvenuta a Roma nel 1863 e nota come “Augusto di  Prima Porta” dal luogo di ritrovamento, è tornata perfettamente integra ai Musei Vaticani dopo essere stata esposta alle Scuderie del Quirinale a Roma e al  Grand Palais a Parigi.

A causa della fragilità della statua tutti gli spostamenti durante il trasporto sono stati eseguiti utilizzando un innovativo sistema di protezione da qualsiasi sollecitazione o urto, sostenuto dalla ditta Montenovi, progettato e sviluppato dall’ENEA in collaborazione con i Musei Vaticani. Le soluzioni tecnologiche sono state studiate e realizzate dall’ing. Gerardo De Canio dell’ENEA insieme ai tecnici dei Musei Vaticani, Guy Devreux e Stefano Spada, restauratori del Laboratorio Restauro Marmi e al prof. Ulderico Santamaria, responsabile  del  Laboratorio di Diagnostica per la Conservazione e il Restauro.

Il trasporto è stata un’operazione complessa in quanto la statua, alta più di 2 metri e dal peso di oltre 1000 chilogrammi, restaurata in più punti, è molto vulnerabile alle vibrazioni e agli urti, ma grazie all’integrazione di diverse tecniche (tutore, cassa ammortizzata e gabbia antivibrante) ne è stata possibile la perfetta protezione in tutte le fasi. In primo ...

Vai all'articolo




INAF

Stelle lente e “anemiche” nel disco della Via Lattea

Un team guidato da Daniela Carollo, ricercatrice dell’Inaf di Torino, ha individuato una nuova popolazione di stelle presenti nel disco della nostra galassia: ruotano lentamente, a circa 150 km al secondo, e sono povere di metalli. I risultati su The Astrophysical Journal ...

Vai all'articolo



Il viaggio di Parker alle sorgenti del vento solare

Sotto gli occhi dell’astronomo a cui deve il nome, tra conferme e sorprese i primi quattro articoli scientifici basati sui dati raccolti finora dal Parker Solar Probe della Nasa, pubblicati su Nature, contribuiscono a svelare la natura articolata del vento solare ...

Vai all'articolo



La relazione Amati è qualche cosa di diverso

Non è una relazione qualsiasi: stabilendo una correlazione fra alcune proprietà dei lampi di raggi gamma, apre la strada a indagini sulla natura dell’energia oscura e sul valore della costante di Hubble. L’ennesima conferma della sua validità arriva ora dal telescopio Fermi della Nasa. Abbiamo intervistato lo scienziato che nel 2002 la formulò: Lorenzo Amati, dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo




ASI

Stelle lente e “anemiche” nel disco della Via Lattea

Un team guidato da Daniela Carollo, ricercatrice dell’Inaf di Torino, ha individuato una nuova popolazione di stelle presenti nel disco della nostra galassia: ruotano lentamente, a circa 150 km al secondo, e sono povere di metalli. I risultati su The Astrophysical Journal ...

Vai all'articolo



Il viaggio di Parker alle sorgenti del vento solare

Sotto gli occhi dell’astronomo a cui deve il nome, tra conferme e sorprese i primi quattro articoli scientifici basati sui dati raccolti finora dal Parker Solar Probe della Nasa, pubblicati su Nature, contribuiscono a svelare la natura articolata del vento solare ...

Vai all'articolo



La relazione Amati è qualche cosa di diverso

Non è una relazione qualsiasi: stabilendo una correlazione fra alcune proprietà dei lampi di raggi gamma, apre la strada a indagini sulla natura dell’energia oscura e sul valore della costante di Hubble. L’ennesima conferma della sua validità arriva ora dal telescopio Fermi della Nasa. Abbiamo intervistato lo scienziato che nel 2002 la formulò: Lorenzo Amati, dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo




INGV

Stelle lente e “anemiche” nel disco della Via Lattea

Un team guidato da Daniela Carollo, ricercatrice dell’Inaf di Torino, ha individuato una nuova popolazione di stelle presenti nel disco della nostra galassia: ruotano lentamente, a circa 150 km al secondo, e sono povere di metalli. I risultati su The Astrophysical Journal ...

Vai all'articolo



Il viaggio di Parker alle sorgenti del vento solare

Sotto gli occhi dell’astronomo a cui deve il nome, tra conferme e sorprese i primi quattro articoli scientifici basati sui dati raccolti finora dal Parker Solar Probe della Nasa, pubblicati su Nature, contribuiscono a svelare la natura articolata del vento solare ...

Vai all'articolo



La relazione Amati è qualche cosa di diverso

Non è una relazione qualsiasi: stabilendo una correlazione fra alcune proprietà dei lampi di raggi gamma, apre la strada a indagini sulla natura dell’energia oscura e sul valore della costante di Hubble. L’ennesima conferma della sua validità arriva ora dal telescopio Fermi della Nasa. Abbiamo intervistato lo scienziato che nel 2002 la formulò: Lorenzo Amati, dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo




INFN Tor Vergata

Tor Vergata news: Procedura selettiva pubblica per titoli, per il conferimento di incarichi di tirocinio per le attivita? connesse al corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attivit? di sostegno didattico agli alunni con disabilit?

Tor Vergata news: La fiscalit? ambientale: quali proposte per uno sviluppo economico sostenibile?

Marted? 10 dicembre 2019, ore 10:00 ? Sala del Trono, Palazzo Falletti ? Via Panisperna 207, Roma ...

Vai all'articolo



Tor Vergata news: Conferimento di assegni di 2a fascia per collaborazione ad attivit? di ricerca

Scadenza presentazione domande: 26 dicembre 2019 ...

Vai all'articolo




CNR

Costituito lo spin-off 'Athena Green Solutions'

06/12/2019

Lo scorso 27 novembre è stato costituito lo spin-off 'Athena Green Solutions',  congiunto con Consiglio nazionale delle ricerche e Università degli studi di Messina: alla base della società c’è l'idea imprenditoriale/brevetto Arginare -già vincitore di numerosi riconoscimenti- che ha l’obiettivo di sviluppare materiali ibridi innovativi per l’assorbimento e l’induzione della biodegradazione di inquinanti idrocarburi versati in mare e altri inquinanti ambientali

 ...

Vai all'articolo



Evolutio Start Up, la factory che aiuta gli imprenditori nel settore life sciences

05/12/2019

Nell'ambito delle azioni della Regione Puglia a supporto dell'imprenditorialità in settori avanzati, è attiva Evolutio Start Up, la 'factory' che supporta aspiranti imprenditori innovativi a sviluppare un'idea di business e costruire un’impresa di talento mediante percorsi di valorizzazione, azioni di trasferimento tecnologico e business development. Il Cnr è coinvolto per la fase di incubazione dei progetti e insediamento temporaneo presso le proprie strutture territoriali

 ...

Vai all'articolo



Cnr-Inm tra i vincitori dell'American physical society gallery of fluid motion 2019

05/12/2019

L’Istituto di ingegneria del mare riceve il premio APS/DFD Gallery of fluid motion award per l’anno 2019. L’APS (American Physical Society) è una delle più grandi organizzazioni di fisici del mondo; ogni anno i contributi partecipanti alla competizione vengono giudicati tenendo in considerazione sia il contenuto scientifico che l’impatto visivo. Il filmato vincitore esamina le interazioni tra due vortici elicoidali coassiali indotti da due eliche contro-rotanti mettendo alla luce complessi fenomeni di rottura e ricongiungimento delle strutture elicoidali.

 ...

Vai all'articolo




CERN

Costituito lo spin-off 'Athena Green Solutions'

06/12/2019

Lo scorso 27 novembre è stato costituito lo spin-off 'Athena Green Solutions',  congiunto con Consiglio nazionale delle ricerche e Università degli studi di Messina: alla base della società c’è l'idea imprenditoriale/brevetto Arginare -già vincitore di numerosi riconoscimenti- che ha l’obiettivo di sviluppare materiali ibridi innovativi per l’assorbimento e l’induzione della biodegradazione di inquinanti idrocarburi versati in mare e altri inquinanti ambientali

 ...

Vai all'articolo



Evolutio Start Up, la factory che aiuta gli imprenditori nel settore life sciences

05/12/2019

Nell'ambito delle azioni della Regione Puglia a supporto dell'imprenditorialità in settori avanzati, è attiva Evolutio Start Up, la 'factory' che supporta aspiranti imprenditori innovativi a sviluppare un'idea di business e costruire un’impresa di talento mediante percorsi di valorizzazione, azioni di trasferimento tecnologico e business development. Il Cnr è coinvolto per la fase di incubazione dei progetti e insediamento temporaneo presso le proprie strutture territoriali

 ...

Vai all'articolo



Cnr-Inm tra i vincitori dell'American physical society gallery of fluid motion 2019

05/12/2019

L’Istituto di ingegneria del mare riceve il premio APS/DFD Gallery of fluid motion award per l’anno 2019. L’APS (American Physical Society) è una delle più grandi organizzazioni di fisici del mondo; ogni anno i contributi partecipanti alla competizione vengono giudicati tenendo in considerazione sia il contenuto scientifico che l’impatto visivo. Il filmato vincitore esamina le interazioni tra due vortici elicoidali coassiali indotti da due eliche contro-rotanti mettendo alla luce complessi fenomeni di rottura e ricongiungimento delle strutture elicoidali.

 ...

Vai all'articolo



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi