News Ricerca




ESA-ESRIN

Immagine EO della Settimana: Tarso Toussidé, Ciad

The Tarso Toussidé volcanic massif is featured in this false-colour composite image captured by the Copernicus Sentinel-2 mission.

Il massiccio vulcanico di Tarso Toussidé è rappresentato in questa immagine composita a falsi colori acquisita dalla missione Copernicus Sentinel-2.

 ...

Vai all'articolo



Lanciato nello spazio l’European Robotic Arm

Press Release N° 24–2021

ERA (European Robotic Arm), il braccio robotico dell'ESA, è in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale dopo essere stato lanciato su un razzo Proton dal Cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, alle 16:58 CEST di quest’oggi.

 ...

Vai all'articolo



L'ESA estende l'evoluzione del razzo Vega oltre il 2025

Vega-E

L'ESA aumenterà ulteriormente la competitività e la sostenibilità ambientale del sistema di lancio europeo Vega oltre il 2025 grazie a un contratto firmato con Avio in Italia.

 ...

Vai all'articolo




INFN

Immagine EO della Settimana: Tarso Toussidé, Ciad

The Tarso Toussidé volcanic massif is featured in this false-colour composite image captured by the Copernicus Sentinel-2 mission.

Il massiccio vulcanico di Tarso Toussidé è rappresentato in questa immagine composita a falsi colori acquisita dalla missione Copernicus Sentinel-2.

 ...

Vai all'articolo



Lanciato nello spazio l’European Robotic Arm

Press Release N° 24–2021

ERA (European Robotic Arm), il braccio robotico dell'ESA, è in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale dopo essere stato lanciato su un razzo Proton dal Cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, alle 16:58 CEST di quest’oggi.

 ...

Vai all'articolo



L'ESA estende l'evoluzione del razzo Vega oltre il 2025

Vega-E

L'ESA aumenterà ulteriormente la competitività e la sostenibilità ambientale del sistema di lancio europeo Vega oltre il 2025 grazie a un contratto firmato con Avio in Italia.

 ...

Vai all'articolo




ENEA

Immagine EO della Settimana: Tarso Toussidé, Ciad

The Tarso Toussidé volcanic massif is featured in this false-colour composite image captured by the Copernicus Sentinel-2 mission.

Il massiccio vulcanico di Tarso Toussidé è rappresentato in questa immagine composita a falsi colori acquisita dalla missione Copernicus Sentinel-2.

 ...

Vai all'articolo



Lanciato nello spazio l’European Robotic Arm

Press Release N° 24–2021

ERA (European Robotic Arm), il braccio robotico dell'ESA, è in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale dopo essere stato lanciato su un razzo Proton dal Cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, alle 16:58 CEST di quest’oggi.

 ...

Vai all'articolo



L'ESA estende l'evoluzione del razzo Vega oltre il 2025

Vega-E

L'ESA aumenterà ulteriormente la competitività e la sostenibilità ambientale del sistema di lancio europeo Vega oltre il 2025 grazie a un contratto firmato con Avio in Italia.

 ...

Vai all'articolo




INAF

Due asteroidi fuori posto

Gli asteroidi della fascia principale (203) Pompeja e (269) Justitia mostrano il caratteristico colore rosso degli asteroidi che si trovano oltre l’orbita di Nettuno. Questa sorprendente scoperta conferma che nel Sistema solare, per effetto dell’interazione gravitazionale con i pianeti maggiori, c’è stata una migrazione di piccoli corpi dalla periferia verso il centro, come prevedono alcuni scenari dell’evoluzione planetaria ...

Vai all'articolo



Protopianeti giganti dove non te li aspetti

Tracce di protopianeti giganti sono state riscontrate dal radiotelescopio Alma a grande distanza dalla stella nel sistema sistema Hd 100546. Il nuovo modello permette di interpretare dati precedenti che testimoniavano la presenza di acqua nel disco. Alla guida dello studio, pubblicato su Astronomy & Astrophysics, Davide Fedele dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo



Giochi di luci e ombre dal nucleo della galassia

Ic 5063 si trova a 156 milioni di anni luce da noi. Si tratta di una galassia attiva (Agn) pervasa da un affascinante gioco di luci e ombre generato dal buco nero supermassiccio ed estremamente famelico al centro. I raggi di luce e i fasci di ombra si estendono attraverso la galassia per circa 36mila anni luce ...

Vai all'articolo




ASI

Due asteroidi fuori posto

Gli asteroidi della fascia principale (203) Pompeja e (269) Justitia mostrano il caratteristico colore rosso degli asteroidi che si trovano oltre l’orbita di Nettuno. Questa sorprendente scoperta conferma che nel Sistema solare, per effetto dell’interazione gravitazionale con i pianeti maggiori, c’è stata una migrazione di piccoli corpi dalla periferia verso il centro, come prevedono alcuni scenari dell’evoluzione planetaria ...

Vai all'articolo



Protopianeti giganti dove non te li aspetti

Tracce di protopianeti giganti sono state riscontrate dal radiotelescopio Alma a grande distanza dalla stella nel sistema sistema Hd 100546. Il nuovo modello permette di interpretare dati precedenti che testimoniavano la presenza di acqua nel disco. Alla guida dello studio, pubblicato su Astronomy & Astrophysics, Davide Fedele dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo



Giochi di luci e ombre dal nucleo della galassia

Ic 5063 si trova a 156 milioni di anni luce da noi. Si tratta di una galassia attiva (Agn) pervasa da un affascinante gioco di luci e ombre generato dal buco nero supermassiccio ed estremamente famelico al centro. I raggi di luce e i fasci di ombra si estendono attraverso la galassia per circa 36mila anni luce ...

Vai all'articolo




INGV

Due asteroidi fuori posto

Gli asteroidi della fascia principale (203) Pompeja e (269) Justitia mostrano il caratteristico colore rosso degli asteroidi che si trovano oltre l’orbita di Nettuno. Questa sorprendente scoperta conferma che nel Sistema solare, per effetto dell’interazione gravitazionale con i pianeti maggiori, c’è stata una migrazione di piccoli corpi dalla periferia verso il centro, come prevedono alcuni scenari dell’evoluzione planetaria ...

Vai all'articolo



Protopianeti giganti dove non te li aspetti

Tracce di protopianeti giganti sono state riscontrate dal radiotelescopio Alma a grande distanza dalla stella nel sistema sistema Hd 100546. Il nuovo modello permette di interpretare dati precedenti che testimoniavano la presenza di acqua nel disco. Alla guida dello studio, pubblicato su Astronomy & Astrophysics, Davide Fedele dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo



Giochi di luci e ombre dal nucleo della galassia

Ic 5063 si trova a 156 milioni di anni luce da noi. Si tratta di una galassia attiva (Agn) pervasa da un affascinante gioco di luci e ombre generato dal buco nero supermassiccio ed estremamente famelico al centro. I raggi di luce e i fasci di ombra si estendono attraverso la galassia per circa 36mila anni luce ...

Vai all'articolo




INFN Tor Vergata

Due asteroidi fuori posto

Gli asteroidi della fascia principale (203) Pompeja e (269) Justitia mostrano il caratteristico colore rosso degli asteroidi che si trovano oltre l’orbita di Nettuno. Questa sorprendente scoperta conferma che nel Sistema solare, per effetto dell’interazione gravitazionale con i pianeti maggiori, c’è stata una migrazione di piccoli corpi dalla periferia verso il centro, come prevedono alcuni scenari dell’evoluzione planetaria ...

Vai all'articolo



Protopianeti giganti dove non te li aspetti

Tracce di protopianeti giganti sono state riscontrate dal radiotelescopio Alma a grande distanza dalla stella nel sistema sistema Hd 100546. Il nuovo modello permette di interpretare dati precedenti che testimoniavano la presenza di acqua nel disco. Alla guida dello studio, pubblicato su Astronomy & Astrophysics, Davide Fedele dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo



Giochi di luci e ombre dal nucleo della galassia

Ic 5063 si trova a 156 milioni di anni luce da noi. Si tratta di una galassia attiva (Agn) pervasa da un affascinante gioco di luci e ombre generato dal buco nero supermassiccio ed estremamente famelico al centro. I raggi di luce e i fasci di ombra si estendono attraverso la galassia per circa 36mila anni luce ...

Vai all'articolo




CNR

Due asteroidi fuori posto

Gli asteroidi della fascia principale (203) Pompeja e (269) Justitia mostrano il caratteristico colore rosso degli asteroidi che si trovano oltre l’orbita di Nettuno. Questa sorprendente scoperta conferma che nel Sistema solare, per effetto dell’interazione gravitazionale con i pianeti maggiori, c’è stata una migrazione di piccoli corpi dalla periferia verso il centro, come prevedono alcuni scenari dell’evoluzione planetaria ...

Vai all'articolo



Protopianeti giganti dove non te li aspetti

Tracce di protopianeti giganti sono state riscontrate dal radiotelescopio Alma a grande distanza dalla stella nel sistema sistema Hd 100546. Il nuovo modello permette di interpretare dati precedenti che testimoniavano la presenza di acqua nel disco. Alla guida dello studio, pubblicato su Astronomy & Astrophysics, Davide Fedele dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo



Giochi di luci e ombre dal nucleo della galassia

Ic 5063 si trova a 156 milioni di anni luce da noi. Si tratta di una galassia attiva (Agn) pervasa da un affascinante gioco di luci e ombre generato dal buco nero supermassiccio ed estremamente famelico al centro. I raggi di luce e i fasci di ombra si estendono attraverso la galassia per circa 36mila anni luce ...

Vai all'articolo




CERN

Due asteroidi fuori posto

Gli asteroidi della fascia principale (203) Pompeja e (269) Justitia mostrano il caratteristico colore rosso degli asteroidi che si trovano oltre l’orbita di Nettuno. Questa sorprendente scoperta conferma che nel Sistema solare, per effetto dell’interazione gravitazionale con i pianeti maggiori, c’è stata una migrazione di piccoli corpi dalla periferia verso il centro, come prevedono alcuni scenari dell’evoluzione planetaria ...

Vai all'articolo



Protopianeti giganti dove non te li aspetti

Tracce di protopianeti giganti sono state riscontrate dal radiotelescopio Alma a grande distanza dalla stella nel sistema sistema Hd 100546. Il nuovo modello permette di interpretare dati precedenti che testimoniavano la presenza di acqua nel disco. Alla guida dello studio, pubblicato su Astronomy & Astrophysics, Davide Fedele dell’Istituto nazionale di astrofisica ...

Vai all'articolo



Giochi di luci e ombre dal nucleo della galassia

Ic 5063 si trova a 156 milioni di anni luce da noi. Si tratta di una galassia attiva (Agn) pervasa da un affascinante gioco di luci e ombre generato dal buco nero supermassiccio ed estremamente famelico al centro. I raggi di luce e i fasci di ombra si estendono attraverso la galassia per circa 36mila anni luce ...

Vai all'articolo



Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi