Programma

Seleziona i filtri per trovare gli eventi vicino a te
Azzera filtri

Malattie genetiche: dalla ricerca alla terapia


Categoria: VISITE NEI CENTRI DI RICERCA
Destinatari: Tutti (Pubblico generico)
Organizzatori: Istituto Superiore Di Sanità - ISS
Data: Venerdì 28 Settembre 2018.
Orario: Dalle ore 19:00 alle ore 22:00.
Luogo: Istituto Superiore di Sanità - Viale Regina Elena 299 - Roma, IT


Nei geni sono memorizzate le informazioni utili al funzionamento delle cellule, ma quando essi sono alterati si possono avere le cosiddette “malattie genetiche”. La visita guidata intende spiegare come si giunge alla diagnosi di una malattia genetica. Il percorso partirà dall’osservazione nei nostri laboratori, quindi l’analisi bioinformatica tramite computer che permette di ottenere una lista di geni mutati e la visita nei laboratori dove si utilizzano cellule umane per indagare l’effetto su di esse del gene mutato. Infine avremo modo di osservare anche un piccolo “verme nematode”, importantissimo come modello nella ricerca scientifica. Durante quest’attività i partecipanti avranno modo di comprendere l’importanza di studiare le malattie genetiche, che solo in Italia colpiscono 1,5 milioni di persone, e scoprire come si giunge alla diagnosi di una malattia genetica, passo dopo passo.

Organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità


Sto caricando la mappa ….


Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi