Programma

Seleziona i filtri per trovare gli eventi vicino a te
Azzera filtri

AIDS e vaccini: a che punto siamo?


Categoria: MOSTRE
Destinatari: Tutti (Pubblico generico)
Organizzatori: Istituto Superiore Di Sanità - ISS
Data: Venerdì 28 Settembre 2018.
Orario: Dalle ore 18:00 alle ore 23:00.
Luogo: Istituto Superiore di Sanità - Viale Regina Elena 299 - Roma, IT


L’AIDS non è stato ancora sconfitto e il virus continua a diffondersi, specialmente nei paesi in via di sviluppo. Lo sviluppo di un vaccino sicuro ed efficace in grado di prevenire l’infezione da HIV rappresenterebbe la migliore opzione possibile. Verranno riassunti i motivi alla base delle difficoltà nel produrre un vaccino per prevenire l’infezione e si informerà il pubblico sulle nuove strategie di trattamento. della realizzazione di un vaccino in grado di prevenire l’infezione sottolineando la gravità di una tale mancanza e al tempo stesso il pubblico verrà informato sulle strategie alternative innovative che si stanno rendendo necessarie per tentare di arrivare ad una guarigione in assenza di vaccino efficace. Sarà inoltre occasione per fornire al pubblico una reale percezione di quelle che sono le conseguenze gravi a livello mondiale e quindi anche per il nostro paese.Verrò fornito anche un questionario per un’ulteriore interazione con il pubblico.

Organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità


Sto caricando la mappa ….


Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi