Programma

Seleziona i filtri per trovare gli eventi vicino a te
Azzera filtri

Diagnostica e conoscenza: dal sito al museo


Categoria: CONFERENZE
Destinatari: 15-19 (Scuola secondaria di secondo grado), Adulti
Organizzatori: ICR - Istituto Centrale per il Restauro
Data: Giovedì 26 Settembre 2019.
Orario: Dalle ore 15:00 alle ore 16:00.
Luogo: Scuola di Alta Formazione e Studio sede di Matera - via Luigi La Vista, 5 - Matera, IT

Per questo evento è OBBLIGATORIO prenotarsi qui.



La cripta di san Vito Vecchio di Gravina di Puglia, ricostruita presso il museo della fondazione Pomarici, ha visto nella fase di precantiere progettuale la realizzazione di un intervento diagnostico-conoscitivo con tecniche d’indagini di controllo non distruttivo atte a fornire un modello interpretativo dei meccanismi di scambi energetici fra la struttura, l’ambiente circostante e le diverse parti che costituiscono la struttura stessa. Questa fase, ritenuta fondamentale dalla soprintendenza per i Beni Storici ed Etnoantropologici della Puglia, ha permesso di procedere al risanamento sia della struttura di supporto degli affreschi staccati dall’ambiente circostante che della chiesa originale. A cura di Giuseppe Fabretti -Responsabile del centro di diagnostica Multispettrale – con la partecipazione di Mario Burdi, presidente Fondazione Ettore Pomarici Santomasi.

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print


Per questo evento è OBBLIGATORIO prenotarsi qui.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi