La rassegna degli eventi scientifici della settimana

Prosegue la rubrica A date with Science con un evento nel Sud Italia organizzato dal nostro partner GAL Hassin: domenica 30 Giugno 2018, ore 21.30 (via della Fontana Mitri, Isnello – Palermo) si terrà lAsteroid Day, in occasione della giornata internazionale dedicata agli asteroidi il centro ha organizzato una giornata per approfondire l’argomento. Durante l’appuntamento, grazie al GRT-Galhassin Robotic Telescope si potranno osservare in diretta alcuni asteroidi “vicini” alla Terra. Ingresso libero.

Martedì 3 luglio 2018, ore 9.00 (Università Tor Vergata, Aula Leonardo, via del politecnico 1, Roma) sarà invece la volta del corso “Come partecipare ai bandi MSCA e ERC nella programmazione HORIZON 2020”. Horizon 2020 è un’importante occasione per i ricercatori di finanziamento. Ecco perché l’Università Tor Vergata, in collaborazione con l’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) ha organizzato un corso di formazione specifico per i bandi MSCA (Marie Sklodowska Curie Actions) ed ERC (European Research Council). Il corso è aperto a docenti, ricercatori e personale amministrativo. La bozza del programma, la registrazione all’evento e la prenotazione dell’incontro bilaterale con il dott. D’Agostino può essere effettuata QUI (per maggiori informazioni ricerca.internazionale@uniroma2.it)

Appuntamento con gli animali invece sabato 7 luglio 2018, ore 21.00 (Villa Borghese, piazzale giardino zoologico, Roma) “AreAvventura 2018: Animal Night – Animali della Notte a Villa Borghese”. Il Museo Civico di Zoologia e la cooperativa Myosotis organizzano un’entusiasmante esplorazione notturna nel cuore della capitale. Un esperto biologo guiderà i partecipanti nel riconoscimento degli animali e dei loro richiami notturni. L’attività è a pagamento e richiede prenotazione obbligatoria. Consigliate scarpe comode e torcia elettrica.

Infine, sempre sabato 7 luglio 2018, ore 19.00 (via Lazio 14, 00040 Rocca di Papa, Roma) segnaliamo l’inaugurazione del nuovo centro per la cultura scientifica, intitolato Parco astronomico “Livio Gratton”. Un luogo che sarà a disposizione del territorio dei Castelli Romani e della Provincia di Roma sud e che rappresenta un risultato di pregevole valore, coronamento di un lungo lavoro che ha visto l’impegno dell’Associazione Tuscolana di Astronomia. Una nuova cupola astronomica da 4 metri, un Planetario e una postazione divulgativa. L’evento è riservato ai Soci ATA che devono comunque prenotarsi inviando una e-mail a segreteria@ataonweb.it entro il 29 giugno.

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi