Notte Europea dei ricercatori con Cassino e Astrofili Monti Lepini

Vaccini, cultura e stelle tra laboratori e giochi

L’Università di Cassino e del Lazio meridionale si veste di scienza per dare il benvenuto al pubblico. Nel cuore di una terra piena di natura, dove ha preso vita la storia benedettina: il passato e il futuro si raccontano attraverso tantissimi momenti scientifici: laboratori, visite guidate, conferenze. Anche il Gruppo Astrofili Monti Lepini vi sta preparando le stelle (e non solo) per un intrattenimento unico scientifico. Gli amanti del cielo sono pronti ad accogliervi in un osservatorio astronomico per la settimana della Scienza.

E’ Frascati Scienza il filo conduttore che propone come tema LEAF, acronimo per heaL thE plAnet’s Future, cura il futuro del pianeta. Cittadini consapevoli delle sfide del momento e pronti a sostenere e a dare una mano ai ricercatori. Perché insieme i problemi dell’ambiente si possono superare! Qui di seguito i programmi dei due partner:

Cassino_Notte_Europea_dei_ricercatori

SCIENCE TRIPS

La Biodiversità. Scopriamo ciò che ci circonda All’Osservatorio Astronomico di Gorga (Gorga, IT) il tema di LEAF biodiverità la farà da protagonista. I giovani del Gruppo propongono un approfondimento tutto dedicato ai piccoli animali, come gli invertebrati. Con l’ausilio di microscopi e di schermi, si mostreranno le meraviglie di questi esseri viventi che spesso non notiamo. 

Al Castello di Gaeta sono tanti i Science trips che vi attendono. Dal titolo Il museo diffuso della Valle del Liri c’è un ecomuseo che raccoglie l’ambizioso progetto che utilizzando la tecnologia racconta un territorio carico di storia e di significati ancora da svelare….siete pronti a scoprirli? Ma sempre al Castello di Gaeta c’è il Museo Facile a Gaeta. Dal Castello alla Città, abbattendo barriere culturali, linguistiche e sensoriali sono offerti percorsi culturali sia all’interno del Castello sia nella città di Gaeta.

Altrimenti per chi vorrà godere delle bellezze di Gaeta ma comodamente sul divano, c’è La pittura del ‘600 a Gaeta. Un Itinerario.  L’itinerario si apre con una visita all’antichissima cattedrale dell’Assunta e allo sfavillante complesso di Sant’Erasmo, vero capolavoro del barocco laziale che, oggi come ieri, colpisce il visitatore per i raffinatissimi intarsi marmorei del napoletano Dioniso Lazzari (1617-1689) e per le toccanti pitture del romano Giacinto Brandi (1621-1691). Si visiterà poi il Museo Diocesano per proseguire nel Centro storico e in altri tesori del territorio.

Non ha bisogno di presentazioni ed è un appuntamento da non perdere
Via Benedicti e insediamenti benedettini.   Il percorso con la sua famosa Abbazia di Montecassino è inserita nel progetto di candidatura alla World Heritage List UNESCO. L’itinerario è da non perdere e prevede anche la visita al Museo dell’Abbazia.

Cassino/Gaeta/scienze/ricerca

LABORATORI E GIOCHI SCIENTIFICI

Circular Economy: La Luna a costo zero, o quasi. Un titolo un po’ enigmatico, ma il costo zero in questione è dato dal riciclo! Infatti, presso l’Osservatorio è possibile tuffarsi in una mostra-laboratorio realizzata per lo più con materiale riciclato. Si tratta di oggetti che riacquistano una seconda vita e diventano un mezzo per fare divulgazione, per parlare di astronomia e scienza. La mostra è in continua evoluzione e trasformazione e per l’occasione del progetto LEAF, c’è una sezione nuova dedicata alla Luna.

Sempre sul tema stelle e sempre sul tema “inquinamento” ma da un’altra angolatura è il laboratorio organizzato ancora dal Gruppo Astofili Monti Lepini  Per un Cielo Buio: cos’è l’Inquinamento Luminoso Se parliamo di “Zero Pollution”, non possiamo dimenticarci dell’inquinamento delle fonti luminose che affligge i nostri centri abitati. La luce che inviamo inutilmente verso l’alto contribuisce, considerando l’energia impiegata per ottenerla, alla produzione di CO2 che si accumula in atmosfera ed è stato dimostrato che questo tipo di inquinamento influisce negativamente sia sulla nostra qualità della vita che su quella degli altri esseri viventi. Una serata di sensibilizzazione utilizzando anche il planetario!

Cassino/scienze/isola/del/liri

APERITIVI E CAFFÈ SCIENTIFICI

Sono tanti i drink di scienza a cui brindare.

Nella sala del Consiglio comunale del comune di Ventotene c’è Dialoghi sulla Povertà per la Giustizia sociale  oppure Ventotene e le Donne.(S)Confinate e Libere.

Mentre al Castello di Gaeta si festeggia al Caffè letterario. Digitale VS Digitale e si sorseggia un Aperitivo scientifico

SHOW

Al Teatro Stabile Costanzo Costantini nell’Isola del Liri assisterete a
Giustiniano Nicolucci. L’uomo, lo scienziato, la città. Si tratta di un grande scienziato, nato nell’Isola del Liri nel 1819, docente dell’Università di Napoli, fu il fondatore della scuola italiana di antropologia e del Museo di Antropologia della città partenopea.

All’insegna dei grandi riconoscimenti internazionali è l’evento Le Donne e la privazione della Libertà: il ConfinoL’evento celebra il ventennale del riconoscimento della Via Francigena da parte della Commissione Europea e l’80° anno della pubblicazione del Manifesto di Ventotene. Con questo appuntamento si cercherà di valorizzare i Cammini Europei, accreditati dall’Unione Europea, ed in particolare la Francigena che si incrocia con la Via di San Benedetto proprio a Cassino, collegandosi al Comune di Ventotene sotto il comune denominatore dell’Europa Libera e Unita.

Tema caldo, anzi bollente è Addressing Vaccine Hesitancy in Europe. In televisione non si parla altro: i no vax. Ma in questo show si pone l’accento sui genitori “esitanti. Quali sono ragioni che stanno alla base delle critiche verso i vaccini? In Italia, la quota dei genitori esitanti si attesta attorno al 16%, una percentuale che, se conquistata per interno dalle sirene no vax, può seriamente compromettere la copertura di gregge.

CLEC Magazine – Circular economy  è per quanti vogliono approfondire l’economia circolare, infatti, l’obiettivo di CLEC magazine è di dedicare il numero di settembre 2021 all’approfondimento di tale tema in ambito italiano, europeo e mondiale. Gli articoli, a carattere divulgativo, affronteranno vari aspetti legati al tema dell’economia circolare, come le conseguenze in specifici settori, quali agricoltura e tessile, gli effetti sulle catene globali del valore o gli effetti sui consumatori finali.

RI-GYMNASIUM – La Rigenerazione Urbana come Questione Politica. Non si parlerà di interventi di decoro urbano e di maquillage della città. Ma si ragionerà ad un livello ben più profondo perché la rigenerazione urbana è prima di tutto un’attività di pensiero ossia è attivare sinapsi nei territori, tra le persone, nelle istituzioni, nelle imprese, nel terzo settore, ricercando le identità delle comunità insediate e i tratti connotanti dei luoghi.

Agenda ONU 2030 in particolare i suoi obiettivi n. 4 e n. 10. Questa sarà la bussola dell’incontro Oltre l’emergenza: pratiche innovative per il contrasto delle povertà educative.

Si terrà, invece, presso l’Osservatorio Astronomico Campo Catino
Esplorando l’Universo. Pronti ad andare  alla scoperta dell’Universo: galassie, costellazioni, esopianeti e…sopravvivenza sulla Terra.

Un premio per i discendenti italiani all’estero di terza, quarta, quinta generazione. E’ il Premio ‘Town Ambassador’ con il patrocinio del MAECI e dell’ENIT che potrete conoscere all’incontro Partire e tornare. I Town Ambassadors nel mondo. Durante l’incontro si ascolteranno le storie passate dei migranti ma soprattutto si parlerà del futuro da costruire fra le comunità italiane e quelle estere.

Per scoprire tutti gli eventi della Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici#LEAF di Frascati Scienza

Qui il programma completo nazionale per TUTTI

Qui il programma completo nazionale per LE SCUOLE

Cassino/scienze/ricerca
Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi