Eventi

Seleziona i filtri per trovare gli eventi vicino a te
Azzera filtri

Incontri di Astronomia


Categoria: SHOW
Destinatari: Tutti (Pubblico generico)
Organizzatori: Rigel Astronomia Shop, Astronomiamo
Data: Sabato 20 Gennaio 2018.
Orario: Dalle ore 16:00 alle ore 20:00.
Luogo: Roma - Via del Mandrione, 190, 00181 - Roma, IT


OspiteDott.ssa Pia Astone

In collaborazione con il CASC di Banca d’Italia e Rigel Astronomia, un ciclo di cinque appuntamenti mensili per l’astronomia di alto livello.
Alle ore 16.00 conferenza
Alle ore 17.30 astronomia pratica e a seguire (se bel tempo) osservazione.
Il 20 gennaio, la conferenza prevede:
• Relatore: Dott.ssa Pia Astone (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) – Primo ricercatore presso il Dipartimento di Fisica dell’Università La Sapienza di Roma. Una dei sei firmatari dell’articolo storico riguardante la prima detection delle onde gravitazionali. Da marzo 2003 collaboratrice nell’esperimento Virgo per la ricerca di segnali da sorgenti periodiche isolate, per poi divenire responsabile del gruppo di ricerca e poi del gruppo scientifico. Docente presso l’Università La Sapienza, referente di corsi di formazione presso la sezione INFN di Roma. A Dicembre 2017 invitata a Stoccolma per la consegna del Nobel per la Fisica a Rainer Weiss, Barry C. Barish e Kip S. Thorne, con i quali la Dott.ssa ha collaborato.
• Perché le onde gravitazionali – Si tratta senza ombra di dubbio della scoperta più importante del secolo. Un fenomeno fisico previsto più di un secolo fa da Albert Einstein che ha trovato conferma grazie alla tecnologia oggi sviluppata, in grado di avvalersi di tre interferometri presenti sul pianeta e di algoritmi elaborati in grado di captare segnali debolissimi all’interno di un rumore molto più ampio. Grazie a questa detection si è giunti a una nuova fase dell’astronomia, la cosi detta Multimessenger Astronomy, in grado di consentire l’osservazione di fenomeni astronomici dal punto di vista elettromagnetico e dal punto di vista gravitazionale.

COME PRENOTARSI
Per prenotarsi, entro pochi giorni sarà a disposizione una apposita pagina sul sito. Il numero di posti a disposizione è limitato. Si potranno prenotare al massimo tre posti a persona: a ciascuna prenotazione verrà assegnato un codice QR che giungerà via mail e che dovrà essere presentato al momento dell’ingresso.
La prenotazione è soltanto per motivi di spazio, l’ingresso è gratuito.


Sto caricando la mappa ….


Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Twitter
  • Digg
  • Sphinn
  • Mixx
  • LinkedIn
  • MSN Reporter
  • MySpace
  • RSS
  • Technorati
  • Yahoo! Bookmarks
  • Print

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi